Pranzo alla scuola media Calvino con la pasta prodotta nei territori confiscati alle mafie

Pranzo scuola media Calvino
Piacenza 24 WhatsApp

Pranzo oggi alla scuola media Calvino di via Boscarelli, per Amministrazione comunale, Libera e Trs Pallanuoto, con la pasta prodotta nei territori confiscati alle mafie. La pasta di semola da agricoltura biologica di Libera Terra, prodotta nel rispetto della tradizione dei pastai siciliani, è stata la base di un menù invitante: penne alle olive, trito di carne alla piacentina, pane e puré di patate.

La referente dell’associazione Libera Antonella Liotti e l’assessore alle Politiche Educative Mario Dadati hanno pranzato insieme ad alunni e insegnanti. L’assessore allo Sport Dadati, in virtù della sua delega allo Sport non ha mancato di coinvolgere alcuni atleti che potessero portare il proprio esempio di sano e corretto stile di vita ai ragazzi. Erano presenti il capitano della Trs Pallanuoto Piacenza Nicola Merlo e i compagni di squadra Federico Dodici e Federico Nani. Presenti anche la dietista Monica Maj, le referenti di Cir Food e dell’Ufficio Refezioni Scolastiche del Comune di Piacenza.

Il 21 marzo si è celebrata la Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. La condivisione della pasta, servita nel pranzo della scuola media calvino e prodotta dalle cooperative sociali aderenti a Libera Terra, nei territori confiscati alla criminalità organizzata ha offerto un’ulteriore occasione per evidenziare ulteriormente il messaggio di promozione della cultura della legalità.

L’associazione Libera

L’Associazione Libera, con il coordinamento di oltre 1.200 associazioni, gruppi, scuole e altre realtà territoriali, tra le quali Libera Terra, è riconosciuta dal Ministero della Solidarietà Sociale come Associazione di promozione sociale. Sulle terre confiscate alla mafia, in Sicilia, Calabria, Campania, Puglia e Lazio, le Cooperative sociali Libera Terra, formate da giovani imprenditori, producono specialità tipiche locali come pasta, olio, legumi, vino, farina, passata di pomodoro e ortaggi.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank