Pro Vercelli-Piacenza 2-0, ancora una sconfitta per un Piacenza sempre più solo in fondo alla classifica. Scazzola: “Crescere velocemente” – AUDIO

Scazzola, allenatore del Piacenza Calcio
Piacenza 24 WhatsApp

Il Piacenza non si muove dall’ultimo posto in classifica e viene battuto a Vercelli dalla Pro con un 2-0 che dice molto meno rispetto a quello che si è visto in campo. Scazzola si affida al 4-4-2 con Morra e Cesarini davanti. Bastano però solo 10 minuti ai piemontesi per passare a condurre. Vergara parte in contropiede e serve Arrighini, è tutto semplice per l’attaccante che con freddezza da due passi batte l’incolpevole Rinaldi.

Nella ripresa gli Eusebiani sfiorano il raddoppio in più circostanze, ma il portiere del Piacenza si supera in almeno un paio di occasioni evitando il peggio. Nel finale con Lamesta gli emiliani hanno una reazione, ma è troppo tardi e non basta per evitare il KO. Al contrario nel finale arriva anche il gol di Comi, con Musacchio che salta di netto Cosenza. Non ci sarà troppo tempo per analizzare la sconfitta perché mercoledì pomeriggio, alle 18:00, i piacentini saranno di scena al “Garilli” contro il Renate.

Le parole di Scazzola: “Loro molto più forti e si è visto”

“Siamo stati in partita con una squadra più forte di noi. Abbiamo sbagliato tanto nel primo controllo nel passaggio. Quando regali così tanto a una squadra come questa è chiaro che alla fine la paghi. Ci mancano anche giocatori importanti nei ruoli chiave. Abbiamo una squadra giovane, ma deve crescere velocemente. Ora testa al Renate”

La partita

Secondo tempo


92′ Arriva il secondo gol della Pro Vercelli. Musacchio salta di netto Cosenza e serve Comi che da due passi insacca il 2-0
86’Entra Rizza per Cesarini
82′ Ammonito Cristini per fallo su Lamesta che aveva saltato due uomini in velocità.
Sono entrati Mustacchio e Comi
77′ Ammonito Corradini.
72′ Entrano Guindo e Calvano, fuori Iotti e Della Morte per la Pro Vercelli.
69′ Ammonito Persia per fallo su Iotti.
Cross dalla sinistra di Lamesta, ma ne Rossetti ne Palazzolo riescono ad intervenire.
61′ Altra grande parata di Rinaldi, dopo una palla persa da Palazzolo, Della Morte costringe di nuovo agli straordinari il portiere del Piacenza.
59′ Altra grandissima occasione per la Pro Vercelli. Vergara riceve un bel cross dalla sinistra e di testa va a botta sicura, ma Rinaldi è bravissimo a deviare in corner.
54′ Entra Gonzi per Nelli. Entra anche Rossetti al posto di Morra.
48′ Corner per il Piacenza. Nelli scambia con Lamesta. c’è una smanacciata di Rizzo, ma c’è fallo in attacco di un giocatore del Piacenza.
Ricomincia la partita al “Garilli” entra Lamesta per Munari.

Primo tempo

Finisce un primo tempo in cui la Pro Vercelli ha giocato sicuramente meglio del Piacenza. Dopo 10′ i piemontesi hanno trovato il vantaggio in ripartenza con Vergara che serve Arrighini e quest’ultimo da due passi infila l’incolpevole Rinaldi.
45′ Iotti prende palla sulla sinistra, all’altezza del limite dell’area fa partire un tiro a giro, palla di poco alta.
41′ Macchioni commette fallo su Parisi e viene ammonito. Calcio di punizione per il Piacenza se ne incarica Nelli. Buon cross di Parisi per Palazzolo che di testa conclude in porta, ma il portiere blocca
40′ Altra occasionissima per la Pro Vercelli, Parisi rinvia corto di testa e da posizione più che invitante Iotti spara alto.
35′ Cesarini da un’imbucata splendida a Munari che viene travolto da Perrotta. Calcio di punizione molto interessante per il Piacenza. Un metro fuori dall’area, spostati sul vertice di destra. Sugli sviluppi Capoferri ci prova da fuori. Palla alta.

33′ Altra punizione per la Pro Vercelli che sta decisamente facendo la partita. Fallo di Capoferri su Sako, il biancorosso viene anche ammonito. Nulla di fatto sugli sviluppi.
26′ Punizione per la Pro Vercelli. Una sorta di corner corto per Corradini con Perrotta che svetta di testa, palla alta.
23′ il Piacenza reclama per un rigore per una presunta trattenuta su Morra.
12′ Punizione per il Piacenza. Nelli la mette in mezzo, dopo una respinta di Rizzo poi Persia prova il pallonetto dal limite, ma la sfera termina direttamente out.
10′ Vergara parte in contropiede e serve Arrighini che davanti a Rinaldi lo insacca senza problemi. Pro Vercelli – Piacenza 1-0
5′ Calcio di punizione per la Pro Vercelli se ne incarica Corradini, ma è pronta la replica di Persia.
1′ Primo corner per il Piacenza, ma Munari commette fallo in attacco.
Iniziata al “Garillia”

Le formazioni

Pro Vercelli (3-4-3): Rizzo, Iezzi, Cristini, Perrotta, Macchionni, Sacco, Corradini, Iotti, Vergara, Della Morte, Arrighini. All. Pace
A disposizione: Valentini, Rigon, Masi, Gentile, Mustacchio, Comi, Gatto, Gezza, Louati, Ranault, Calvano, Anastasio, Silvestro, Guindo

Piacenza 4-4-2: Rinaldi, Parisi, Cosenza, Masetti, Capoferri, Munari, Persia, Nelli, Palazzolo, Cesarini, Morra. All Scazzola
A disposizione: Tintori, Rizza, Nava, Rossetti, Zunno, Pezzola, Lamesta, Gonzi, David, Vianni, Conti, Onisa, Frosinini, Bianchieri

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank