Punti di vista: “La squadra cresce bene”. L’analisi di Andrea Amorini dopo Carrarese-Piacenza – AUDIO

punti di vista, amorini, piacenza calcio

E’ scientificamente provato che i “punti di vista” di Andrea Amorini siano la lettura preferita da ogni tifoso del Piacenza calcio

blank

L’analisi dell’esperto di Radio Sound

Una squadra di lotta e di governo.

Il Piacenza di Manzo, contro la Carrarese, ha dimostrato di saper leggere la partita. In ogni momento di difficoltà, è arrivata una soluzione: un segnale di grande di maturità.
In Toscana i biancorossi hanno sposato due filosofie: da un lato la praticità di calciare i palloni nella metà campo avversaria quando il pressing avversario impediva la giocata, ma dall’altro la bravura di capire il momento per poter ritornare a giocare e provare a vincere la partita. Dopo tutto quello che è successo in settimana sarebbe stata un’impresa.

La prestazione ed il pareggio di Carrara dimostrano che questo squadra sta crescendo molto bene, ed attualmente è molto più competitiva di quanto avessimo pensato all’inizio del campionato.

Biancorossi: il neo e l’opportunità

L’unico neo della prestazione è stato l’infortunio di Maio: un giocatore che da quando è titolare ha cambiato la squadra. L’inserimento di Lamesta ha costretto ad una rivoluzione tattica che qualche problema lo ha creato

L’opportunità, invece, si chiama Mattia Corradi: in 15 minuti ha dimostrato di poter essere il vero valore aggiunto di questo fine mercato.

I punti di vista in formato video sulla prestazione del Piacenza calcio

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank