Punti di vista: “Che solidità”. L’analisi di Andrea Amorini dopo Piacenza-Pro Sesto – AUDIO

piacenza calcio, punti di vista

E’ scientificamente provato che i “punti di vista” di Andrea Amorini siano la lettura preferita da ogni tifoso del Piacenza calcio

blank

L’analisi dell’esperto di Radio Sound

Che nessuno pensi che sia solo merito dell’espulsione di Pecorini, che certamente insieme alla successiva punizione di D’Iglio hanno indirizzato la partita verso i colori biancorossi, perché il Piacenza calcio che abbiamo visto è stato superlativo. Dopo il pareggio di Como, sono arrivati altri segnali positivi. Innanzitutto, una solidità difensiva (ancora schierata a tre con Corbari, Bruzzone e Battistini) importante che ha portato al secondo clean sheet consecutivo. E poi le reti degli attaccanti: Maio e Maritato.

Ha giocato molto bene anche D’Iglio, messo a sorpresa tra i titolari ed autore di uno splendida rete, ed insieme a lui sia Galazzi che Simonetti, con quest’ultimo capace di giocare in 3 ruoli diversi. I 6 gol contro la Pro Patria hanno portato il bottino offensivo a 18 reti in 13 partite, ossia una media molto positiva. Ma attenzione, 13 reti sono figlie di 3 partite e le restante 5 nelle altre 8. Difficile capire quale sia il vero Piacenza, di certo solo riequilibrando questi numeri possiamo pensare di arrivare ad affrontare un campionato tranquillo.

I punti di vista di Andrea Amorini in formato video

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank