Pinalli, l’ad piacentino Raffaele Rossetti nominato anche presidente

Piacenza 24 WhatsApp

Il Consiglio di amministrazione di Pinalli, celebre catena di profumerie, ha nominato come presidente il piacentino Raffaele Rossetti, il quale manterrà la carica di amministratore delegato, che ricopre dal 2018. Il fondatore Luigi Pinalli assume il ruolo di presidente onorario.

“Sono particolarmente orgoglioso di questo incarico, che insieme alla conferma delle prime linee dirigenziali segna una netta continuità con l’identità e i valori di Pinalli”, sottolinea Rossetti. “Negli ultimi anni abbiamo compiuto un profondo rinnovamento, con una crescita in termini di fatturato e dimensioni”.

Nelle prossime settimane Pinalli aprirà i suoi nuovi uffici nel centro di Milano, una sede distaccata dell’azienda che ospiterà la struttura marketing e garantirà una relazione ancor più stretta con tutti gli stakeholder dell’industria beauty.

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank