Rugby Lyons, i risultati del settore giovanile: sconfitte per Under 17 e Under 19

lyons
Piacenza 24 WhatsApp

Un calcio piazzato all’ultimo minuto di gioco ha portato i Lyons a subire una sconfitta amara, non del tutto immeritata. I nostri ragazzi hanno giocato una partita molto contratta, non esprimendo il loro gioco al meglio, tanto che il primo tempo è stato giocato sempre nella nostra area e permettendo agli avversari di andare in meta alla prima disattenzione difensiva. Nonostante le due mete realizzate, una per tempo, la situazione non è migliorata di molto. Hanno giocato sempre sulla difensiva e a tratti in maniera arrendevole. Partita da non dimenticare e spunto su cui lavorare in vista dei prossimi incontri.

Under 17

LYONS – VIADANA: 15-18

Lyons: Franzoso, Belforti, Beghi, Mareggi, Trifilò, Russo, Viti, Isola, Leddi, Mazzocchi, Baas, Marceta, Pellarini, Bolzoni, Maggi. All. Dadati, Dimilito.

A disp.: Haseeb, Mazzoni, Cannistrà, Dell’orco, Ziliani, Vallone, Seminari

Marcatori: Leddi n.t., Beghi trasf. Russo

Trasf.: Russo 1/2

Top10 – Valorugby Emilia è semplicemente troppo forte: Lyons massacrati 56-21

Under 19

Come purtroppo spesso accade nelle partite fuori casa, anche questa volta abbiamo visto la brutta copia della nostra U19 che sembra sempre più schiacciata dalle proprie paure. Contro un avversario sicuramente alla nostra portata (come testimoniato anche dal risultato in bilico fino a 2 minuti dalla fine) le tante palle recuperate sono state sempre vanificate da errori tecnici, palle perse, scelte tattiche errate.

In particolare, non siamo mai stati capaci di “leggere” lo schieramento avversario: in più di una occasione non si è fatta girare la palla fino a farla giungere all’ala dove c’era una decisa superiorità numerica preferendo puntare allo scontro nel mezzo dello schieramento avversario.

Per finire due errori banali hanno permesso al Firenze, cui va il merito di non aver mai tolto il piede dall’acceleratore, di giungere al punto di bonus offensivo con l’ultima “ciliegina” della meta per intercetto a tempo scaduto.

Ora bisogna riflettere sugli errori commessi, cercare di correggerli con il giusto atteggiamento in allenamento, per cercare di finire nel migliore dei modi la stagione, a cominciare dalla difficile trasferta di domenica prossima a Livorno.

FIRENZE – LYONS 29 – 12

Lyons: Nakov, Bart Cobbah (6’ 2T Cassinari), Oppizzi, Perazzoli, Azzini (23’ 2T Marchetta), Solari, Dallanegra (6’ 2T Fornasari), Spezia, Rossini (23’ 2T Nemeth), Lomuscio, Salotti, Calandroni, Espinoza (4’ 2T Amir Ali), Borchieri, Bosoni (4’ 2T Lanzani).

Tabellino – 1° tempo: 15’ meta Nakov tr. Perazzoli (0-7), 19’ c.p. Firenze (3-7), 27’ meta Firenze tr (10-7).

2° tempo: 9’ meta Firenze 17-7, 12’ meta Nakov nt (17-12), 34’ meta Firenze nt (22-12), 36’ meta Firenze tr (29-12).

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank