Rugby, TOP10 – I Lyons aggiungono l’ultimo tassello alla rosa: Pietro Rodina

lyons

In vista dell’inizio del Peroni TOP10 Sitav Rugby Lyons aggiunge l’ultimo tassello alla propria rosa, andando a rinforzare la linea dei trequarti: nell’imminente stagione Pietro Rodina vestirà la maglia bianconera, offrendo un’importante alternativa nel ruolo di centro.

blank

Rodina, classe 2002 cresciuto nel Rugby Biella, è un profilo molto interessante, reduce purtroppo da un anno di stop forzato da un infortunio al ginocchio. L’infortunio è arrivato in allenamento con la Nazionale U20, quando era pronto a scendere in campo contro l’Irlanda in un test. Nella Stagione 2020/21 aveva già partecipato a diversi raduni della Nazionale U20, con cui si apprestava ad esordire.

Negli ultimi quattro anni ha seguito il percorso di formazione con le Accademie Federali, passando per il Centro di Formazione di Milano, l’Accademia di Remedello e quella delle Zebre. Ricopre principalmente il ruolo di Primo Centro, dotato di grande fisico (188 cm x 95kg) e predisposizione alla difesa, ma può giocare anche come numero 13 e ala. Ai Lyons ritrova i compagni di Nazionale U20 Federico Cuminetti e Andrea Cuoghi, con cui ha condiviso anche il percorso nelle Accademie Federali.

Il Direttore Sportivo di Sitav Rugby Lyons Stefano Nucci

“Avevamo già individuato la linea dei trequarti come punto di intervento sul mercato, visto che già nella scorsa stagione ci eravamo ritrovati a corto di uomini e quest’anno un paio di giocatori piacentini hanno dovuto rinunciare a far parte del gruppo della prima squadra, e possiamo dire che Rodina completa l’opera, inserendosi in un ruolo critico come quello di centro.

blank

Ora la concorrenza nel ruolo è alta, ma sappiamo come questa sia necessaria a stimolare le prestazioni dei giocatori. Rodina è un profilo molto interessante e che sposa le nostre esigenze, mentre da parte sua c’è sicuramente la voglia di mettersi in mostra dopo l’ultimo sfortunato anno. Abbiamo a che fare con un ragazzo maturo e con buona predisposizione al lavoro: siamo fiduciosi  che il nostro staff tecnico possa farlo crescere e inserirlo al meglio nel nostro gioco.”

Pietro Rodina è ancora in bacino di carenaggio a causa dell’infortunio al ginocchio per qualche settimana, ma presto sarà a completa disposizione dello staff tecnico bianconero.

Pietro Rodina, Nato  a Biella il 18.01.2002, trequarti centro, 188 cm x 95 kg

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank