Agevolazione partite IVA – NO Sanzioni su versamento imposte sui redditi – AUDIO

MEF
Piacenza 24 WhatsApp

Il Decreto Agosto è legge. Con la fiducia votata ieri pomeriggio, lunedì 12 ottobre, dalla Camera dei Deputati (con 294 sì e 217 no, 2 gli astenuti) , il cosiddetto Decreto Agosto è pronto per diventare legge.

Il provvedimento è diventato più corposo, passando dai 115 articoli del testo uscito dal Consiglio dei ministri ai 165 di quello convertito in legge. Le norme originarie prevedevano, a esempio, il prolungamento della cassa integrazione, il divieto di licenziare, rateizzazione dei versamenti sospesi. Con i passaggi parlamentari sono entrate altre misure, come la ridefinizione dei piani di ammortamento dei finanziamenti ricevuti dalle imprese per attività di ricerca e sviluppo, la rivisitazione del superbonus del 110%, la messa in sicurezza degli edifici scolastici e agevolazioni per le partite IVA.

Quintultime infatti avranno un’agevolazione sul versamento delle imposte sui redditi entro il 30 ottobre 2020 senza sanzioni, ma con maggiorazione dello 0,8%. La moratoria si applicherà previa verifica del calo di fatturato registrato nel primo semestre dell’anno.
Ne parla nel dettaglio il dott. Gianluigi Boselli, commercialista di fiducia di Radio SoundPiacenza 24

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank