Sciopero nazionale della sanità privata il 16 settembre, 550 lavoratori piacentini aspettano il rinnovo del contratto da 14 anni – AUDIO

Sciopero nazionale della sanità privata il 16 settembre, 550 lavoratori piacentini aspettano il rinnovo del contratto da 14 anni - AUDIO

Il 16 settembre, si svolgerà lo sciopero nazionale della sanità privata proclamato da Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl per rivendicare il rinnovo del contratto nazionale della sanità privata, fermo da quattordici anni.

blank

Radio Sound blank blank blank blank

La protesta riguarda la situazione di 550 lavoratori piacentini.
Per la prima volta nella storia delle relazioni sindacali, spiegano le sigle, l’associazione datoriale di settore Aiop, dopo aver firmato a giugno la preintesa del contratto nazionale della sanità privata, si è rifiutata di firmare il contratto definitivo.

Purtroppo nelle ultime settimane non è cambiato niente quindi lo sciopero si faràspiega Claudia Civetta di Cisl Piacenza. Dopo tre anni di contrattazione e una preintesa firmata a giugno il tavolo è saltato. In particolare perché Aiop e Aris non si sono presentati per la firma definitiva. Noi come sindacati della regione Emilia Romagna abbiamo deciso che il 16 settembre alle 10 saremo a Bologna davanti a Confindustria per partecipare alla protesta“.

Sciopero nazionale della sanità privata il 16 settembre, 550 lavoratori piacentini aspettano il rinnovo del contratto da 14 anni – AUDIO intervista

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank