Serie A2 – L’Assigeco combatte con onore ma cede nel finale: Trapani vince 74-67

assigeco piacenza
Piacenza 24 WhatsApp

Non arriva la vittoria ma l’UCC Assigeco Piacenza può uscire dal PalaShark a testa altissima: i biancorossoblu giocano una partita di grande carattere contro la temibile formazione siciliana, recuperano da uno svantaggio in doppia cifra con un terzo quarto magistrale, ma cedono nel finale con il match che termina 74-67. La notizia più brutta arriva però dall’infortunio di Miller, uscito nel terzo quarto per un problema al quadricipite che desta non poche preoccupazioni e che sarà valutato dallo staff medico nei prossimi giorni. All’Assigeco non bastano i 14 punti di Gallo e la doppia-doppia sfiorata da Skeens (10 punti + 9 rimbalzi), attesa adesso dal match casalingo della settimana prossima contro la Luiss Roma.

Le parole di coach Salieri

“Abbiamo fatto una partita importante, una gara gagliarda. Siamo venuti a giocare in casa contro la favorita principale alla vittoria del campionato e abbiamo affrontato la partita con un piglio sicuro, nonostante qualche distrazione nella prima metà di gara, per poi giocare un buonissimo terzo quarto ribaltando il punteggio. L’uscita di Miller è stata nella nostra economia decisiva: siamo riusciti a rimanere attaccati fino in fondo mancando di un po’ di lucidità in attacco. Sul finale sono venuti fuori i valori individuali di Trapani. Personalmente vado via convinto e consapevole che la squadra ha fatto una prova importante”.

Trapani Shark – UCC Assigeco Piacenza 74-67

(17-22; 23-7; 13-27; 21-11)

Trapani Shark: Imbrò 4, Notae 14, Mian 15, Mobio 12, Horton 6, Rodriguez 4, Marini 7, Mollura 2, Pullazi, Renzi 10, Ne: Pugliatti, Dancetovic. Allenatore: Parente

UCC Assigeco Piacenza: Gallo 14, Filoni 9, Veronesi 4, Miller 10, Skeens 10, Sabatini, Querci 9, Bonacini 2, Serpilli 5, D’Almeida 4. Allenatore: Salieri

I MATCH DELL’ASSIGECO PIACENZA PASSANO IN DIRETTA SU RADIO SOUND

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank