Serie B – Altro difficile esame per la Bakery Piacenza: ecco Omegna

bakery piacenza
Piacenza 24 WhatsApp

Non c’è un attimo di sosta in questo inizio di dicembre per la Bakery Piacenza, chiamata al terzo impegno in una settimana. Domenica alle ore 18, al Palasport di largo Anguissola arriverà la Fulgor Omegna per il quattordicesimo turno del campionato di Serie B Nazionale Lnp Old Wild West 2023/24. Dopo la Libertas Livorno, che con la vittoria infrasettimanale contro i biancorossi ha conquistato la testa della classifica, per i ragazzi di coach Salvemini ci sarà un altro impegno ostico. I piemontesi hanno infatti una striscia aperta di cinque successi consecutivi, e con i labronici sono l’altra squadra che sta attraversando il miglior momento della stagione. Dunque, impegno di grande difficoltà per Piacenza che vorrà contare, però, sul calore del PalaBakery per ritrovare immediatamente il sorriso.

Inoltre, in occasione della gara sarà possibile partecipare alla raccolta alimentare dell’associazione Fabbrica & Nuvole. La grande famiglia Bakery ha infatti deciso di aderire a questa iniziativa, e tutti i tifosi potranno donare generi alimentari per permettere di far trascorrere un Natale felice a tutti. Perché ricevere è un regalo bellissimo, ma donare fa bene al cuore.

L’assistant coach della Bakery Piacenza: Ludovico Bazzoni 

«Questo campionato ci ha già abituato ad avere due partite in poco tempoSappiamo quanto è importante, al di là del risultato dell’ultimo incontro, andare con la testa subito a quello che serve per il prossimo. È quello che vogliamo fare perché veniamo da un periodo positivo, nel quale abbiamo accresciuto la fiducia in quelli che sono le nostre regole e il nostro sistema.

Questo è un qualcosa che ci dà molta forza, perché preparare partite diverse in poco tempo sarebbe impossibile se ogni volta devi cambiare. Noi vogliamo diventare veramente più forti nelle nostre cose, e questo lo rafforziamo di partita in partita. Giocare contro Livorno e Omegna in questo momento ci dà una grande possibilità, ovvero misurarci contro le più forte e dimostrare a noi stessi che il percorso che stiamo facendo ci sta facendo crescere. E per farlo, appunto, devi affrontare i migliori. Un saluto a tutti i nostri tifosi che ci hanno seguito anche a Livorno, e li aspettiamo numerosi al PalaBakery».

Radio Sound
blank blank