Serie B – Bakery Piacenza in trasferta a Cassino: gara a porte chiuse – AUDIO

bakery piacenza
Piacenza 24 WhatsApp

Sono circa 619 i km che separano Piacenza da Cassino, destinazione della prima trasferta in questo campionato di Serie B Nazionale Lnp Old Wild West 2023/24 per la Bakery Piacenza. E non si tratta neppure di quella più lontana che attende la formazione biancorossa durante questa stagione agonistica. Dopo la sconfitta all’esordio di domenica scorsa, però, i ragazzi di coach Giorgio Salvemini sono alla ricerca di un pronto riscatto.

Le parole di Wiltshire a Radio Sound

La gara contro Cassino non solo sarà difficile per il valore dell’avversario, che domenica scorsa è uscita anch’essa sconfitta solo nel finale sul parquet della Libertas Livorno dopo essere stata a lungo in vantaggio, ma anche perché il PalaVirtus resterà chiuso al pubblico. La partita, infatti, si giocherà a porte chiuse e questo inevitabilmente creerà un ambiente surreale. A tal proposito s’invitano i tifosi piacentini a non organizzarsi per la lunga trasferta.

L’evento ‘Più sport più vita’

La Bakery Basket Piacenza inoltre, questa mattina ha partecipato all’evento ‘Più sport più vita’ organizzato da Sport e Salute e tenutosi in piazza Cavalli a Piacenza. L’evento ha visto dalle ore 10 alle ore 18 la partecipazione di tanti bambini e ragazzi a questo villaggio multisport, avvicinandosi al mondo dello sport e della salute. Gli scolari si sono potuti cimentare a provare tutti gli sport presenti con le varie società che hanno aderito alla manifestazione, ed in particolare la pallacanestro. In piazza anche gli atleti biancorossi Mastroianni, El Agbani, Manenti e Wiltshire, testimonial per la giornata, che si sono intrattenuti a giocare con i ragazzi dando dimostrazione dello sport più bello del mondo. Un’opportunità, questa, che ha permesso alla Bakery attraverso il proprio staff di allenatori di entrare in contatto con tanti giovani.

Radio Sound
blank blank