Serie B – I Fiorenzuola Bees affrontano Tigers Romagna volendo continuare a volare senza essere graffiati

fiorenzuola bees

Dopo 2 vittorie consecutive, l’ultima delle quali ottenuta con una grande rimonta in quel di Senigallia per 78-83, i Fiorenzuola Bees tornano di fronte al proprio pubblico di Castell’Arquato per affrontare al PalArquato i Tigers Romagna nella 10° Giornata Campionato Serie B Girone C Old Wild West 2022/2023.

blank

Alle ore 18.00 di domenica 4 dicembre 2022 verrà alzata la palla a due di una sfida che dovrà constatare i miglioramenti evidenti certificati dagli uomini di coach Galetti nelle ultime sfide, cementando di settimana in settimana un’alchimia senza dubbio da trovare considerando una rosa completamente rinnovata rispetto alla scorsa stagione ed i tanti infortuni che hanno caratterizzato il primo terzo di stagione regolare dei gialloblu.

La vittoria in rimonta da -12 contro una Senigallia in gran forma, che contro i Bees ha trovato la prima sconfitta casalinga in stagione e la prima dopo una streak da 5 vittorie consecutive, ha certificato in casa Fiorenzuola una prestazione sontuosa da 26 punti di uno Jacopo Preti inserito nella top 5 di giornata di tutti i gironi di Serie B da parte di Lega Nazionale Pallacanestro e di un Michele Caverni decisivo come nella partita casalinga contro Ancona.

Per affrontare la prossima sfida, coach Galetti ed il suo staff stanno preparando al meglio nel lavoro settimanale quella che solo sulla carta potrebbe sembrare una sfida più abbordabile delle altre; a discapito dei soli 2 punti in classifica, infatti, i romagnoli sono cresciuti in modo esponenziale nelle ultime uscite, conquistando la vittoria contro Andrea Costa Imola e dando grande filo da torcere nelle ultime due gare a Ozzano e Piacenza.

blank

Il punto su Romagna

Tigers Romagna ha optato in questa fase di campionato in possessi lunghi e difesa dura, come testimoniano i bassi punteggi delle ultime uscite; il top scorer per i romagnoli è Lovisotto, centro da 206 cm ex Virtus Padova che viaggia a oltre 14 punti di media in campionato.

Insieme a lui, due dei pericoli che Tigers Romagna ha in serbo per i Bees sono rappresentati dagli ex di giornata, Antonio Brighi e Jonas Bracci, protagonisti delle stagioni in Serie B da parte della società valdardese.

In casa Fiorenzuola Bees, sarà fondamentale riuscire a mantenere un elevato grado di intensità su entrambi i lati del campo, uno degli aspetti maggiormente ricercati durante la settimana di lavoro da parte dello staff tecnico.

Per continuare a volare serve tornare a passare dalle mura amiche, radunando insieme lo sciame dei Fiorenzuola Bees.

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank