Serie B1 femminile – Il Fumara MioVolley reagisce tardi, CSI Clai Imola vince in tre set

fumara miovolley
Piacenza 24 WhatsApp

Il Fumara MioVolley non si sblocca a Imola. Le biancoblu incassano una sconfitta in tre parziali dove la reazione di inizio terzo parziale è tardiva ed insufficiente a cambiare l’inerzia della gara ben indirizzata dalle romagnole.

Coach Codeluppi deve fare i conti con l’assenza di Chinosi e Liguori non al meglio: nella diagonale con Allasia c’è Antola, Scarabelli e Falcucci bande, Amatori e Guaschino centrali con Nasi libero.

Imola apre al meglio la gara, Antola e Guaschino riportano sotto le biancoblu ma sono le romagnole a mantenere il pallino del gioco. Dopo un recupero fino all’undici pari le padrone di casa tornano a spingere (17-14): lo svantaggio per le biancoblu resta di cinque punti fino al 25-20 finale.

Avvio di secondo set piuttosto falloso e contratto ma è sempre Imola a controllare le operazioni (12-7). I punti di Antola e l’ingresso di Nedeljkovic variano soltanto di poco la situazione con il MioVolley che non ritrova più la scia e Imola che allunga il passo nel conto set (25-19).

Prova a cambiare con decisione il passo il Fumara nel terzo set dove ci sono Liguori e Nedeljkovic nel sestetto in campo. Le biancoblu partono bene (1-4). Nonostante il buon avvio Imola ritrova compattezza, soprattutto in difesa: dall’11-12 si passa al 16-12. Il MioVolley prova l’ultimo colpo di coda (22-20) mescolando le carte nella diagonale ma Imola chiude definitivamente sul 25-22.

CSI CLAI IMOLA-FUMARA MIOVOLLEY 3-0

(25-20; 25-19; 25-22)

CSI CLAI IMOLA: Pedrazzi 5, Taiani 1, Cavalli 4, Folli 13, Carnevali 1, Gherardi 10, Ferrari 16, Rizzo 3, Pelloni (L). NE: Bughignoli, Migliorini, Telarini (L). All. Ghiselli

FUMARA MIOVOLLEY: Allasia 1, Caviati, Antola 10, Liguori 5, Scarabelli 6, Falcucci 9, Sacchi, Amatori 1, Guaschino 5, Nedeljkovic 3, Nasi (L). All. Codeluppi-Falco

Serie C – Frenata per il Busa Trasporti: Jovi Volley vince per 3-0 a Gossolengo

BUSA TRASPORTI MIOVOLLEY-JOVI VOLLEY RE 0-3 (17-25; 18-25; 23-25)

BUSA TRASPORTI MIOVOLLEY: Colombini, Moretti 5, Sansò 8, Galibardi 5, Cordani 2, Martino 5, Nappa 6, Bossalini 1, Passerini (L). NE: Boselli, Longinotti (L). All. Anni

Sconfitta per il Busa Trasporti nella ventesima giornata di serie C: Jovi Volley conquista l’intera posta in palio superando la formazione MioVolley in classifica.

Con Bianchini e Ferri indisponibili coach Anni manda in campo la diagonale Colombini-Moretti, Galibardi e Sansò bande, Martino e Nappa centrali con Passerini libero.

Piuttosto altalenante l’avvio di gara con Moretti e Sansò che portano lo score sul 10-8. Le reggiane rispondono incrementando le percentuali in attacco spingendosi fino al 12-16. L’ingresso di Cordani e un ace di Nappa limitano in parte il distacco (14-17) poi Jovi Volley riorganizza le idee e trova il 17-25.

Brusca la partenza del secondo parziale con coach Anni a chiamare il primo timeout sullo 0-4. Il Busa Trasporti ritrova compattezza raggiungendo le ospiti sul dieci pari poi sono ancora le reggiane ad imprimere un cambio di passo (12-16). La reazione biancoblu è soltanto parziale: Martino firma il 14-19, Jovi preme nuovamente fino al 18-25.

Nel terzo set le ospiti rivoluzionano la formazione ma a cambiare è anche la verve del MioVolley che duella punto su punto con le avversarie. Sono però le reggiane a conquistare la vittoria con il 23-25 che vale lo 0-3 finale.

Radio Sound
blank blank