Serie B2 – Non sorride il recupero alla Pallavolo Sangiorgio, Corlo vince 3-1

pallavolo sangiorgio

Amara trasferta modenese per la formazione albiceleste nel recupero dell’undicesima giornata del girone d’andata. Una Pallavolo Sangiorgio troppo fallosa e poco cinica nei momenti importanti è stata sconfitta in quattro set.

Per lo starting six coach Matteo Capra opta per Salimbeni opposta ad Hodzic, Tonini e Gilioli in posto 4, Zoppi e D’Adamo al centro e Viaroli nel ruolo di libero in alternanza con Galelli.

blank

La cronaca

L’inizio della partita promette bene per le piacentine (0-3), Corlo chiama time out ed il set si riassetta su un sostanziale equilibrio (10-10). Le padrone di casa provano a mettere la freccia ma un ace di Giglioli riporta la situazione in parità (16-16), alcuni errori in fase offensiva permettono a Corlo di allungare (22-18). Il break è fatale, la formazione di casa chiude 25-21.

La Pallavolo Sangiorgio ritorna in campo con Marc in posto 4 e Tonini spostata in 2 per Hodzic. l’Inizio è rombante Tonini sigla il 5-9 e Salimbeni segna l’ace del 6-13. Corlo accorcia (12-15) poi Zoppi cementifica il mura del 13-19. La squadra di casa prova un ultimo colpo di coda, 19-23, D’Adama segna il 19-24 poi un errore modenese regala il set alle piacentine, 21-25.

Terzo set contraddistinto da continui inseguimenti, sorpassi e controsorpassi. Dal 7-9 piacentino si passa al 12-11 delle locale, un attacco di Tonini sembra portare il vento alla Pallavolo Sangiorigo, 15-18. Alcuni errori di troppo ed un Corlo sempre attente regalano il punto del 21-20, La Sangio impatta, 21-21, Corlo infila il filotto del 24-21. Le ospiti annullano due palle set ma la terza è fatale, 25-23 per le modenesi.

Quarto set decisivo

La musica non cambia nel quarto. Equilibro iniziale, 7-7, Corlo allunga e mantiene due lunghezze di vantaggio, 13-11, 16-14, poi la squadra di Capra impatta sul 16-16 e sul 20-20 con Hodzic. Alcune errori permettono alle ragazze di casa di infilare un break di quattro a zero, 24-20, tre palle match vengono annullate, la quarta chiude l’incontro, 25-23,

La Pallavolo Sangiorgio si disinfetta le ferite della sconfitte e guarda all’orizzonte il prossimo impegno: la trasferta di Reggio Emilia contro l’ostica Arbor che proprio nell’ultimo turno è stata superata da Corlo. Una gara, dunque, dove le albicelesti proveranno a vincere per continuare a correre per agganciare la posizione play off.

Ass. Corlo-Pallavolo Sangiorgio 3-1

(25-21, 21-25, 25-23, 25-23)

Pallavolo Sangiorgio: Errico, Perini 1, Gilioli 12, Molinari 1, Galelli (L), Salimbeni 3, Tonini 17, Viaroli (L), Zoppi 8 Hodzic 2, Marc 7, D’Adamo 7. All. Capra.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank