Sorpreso a rubare sferra un pugno al vigilante del supermercato poi aggredisce i carabinieri, bloccato e arrestato

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Stava cercando di uscire dal supermercato con alcuni generi alimentari appena rubati. L’addetto alla sicurezza, però, lo ha notato e da lì l’aggressione. I fatti sono accaduti in un supermercato di via Calciati.

Un uomo del Gambia, 26 anni, è stato sorpreso dal vigilante della struttura che gli ha intimato di bloccarsi prima di uscire. Il giovane, al contrario, ha sferrato un pugno in pieno volto all’operatore. Durante la colluttazione sono arrivati anche i carabinieri: alla vista dei militari, lo straniero ha provato ad aggredire anche loro, opponendo resistenza.

Alla fine i carabinieri sono riusciti ad ammanettarlo e arrestarlo: deve rispondere di rapina impropria, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Il 26enne aveva tentato di rubare generi alimentari per circa 40 euro di valore. Il vigilante ha riportato invece la frattura del naso.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank