Sorpreso dai carabinieri a rubare all’isola ecologica, arrestato

Cagnolino chiuso in auto sotto il sole Fiorenzuola

Sabato 5 ottobre alle 18,30 circa i Carabinieri della Stazione di Borgonovo val Tidone hanno arrestato per furto aggravato P.A., 24enne nato in Romania e residente a Piacenza. Stava rubando del materiale stoccato nell’isola ecologica del Comune di Sarmato.

La pattuglia di Borgonovo è intervenuta prontamente a seguito di una segnalazione giunta alla Centrale Operativa di Piacenza. Ha sorpreso il giovane 24enne mentre con un carrello stava trasportando un frigorifero.

Alla vista dei militari mollava tutto e cercava di scappare ma gli uomini di Borgonovo lo hanno immediatamente rincorso e fermato. L’uomo aveva tagliato la recinzione dell’isola ecologica e su un furgone bianco a lui in uso aveva già caricato due batterie e un televisore a schermo piatto.

Lo hanno portato in caserma, e dopo le formalità di rito lo hanno arrestato per furto aggravato. Veniva poi riportato presso la sua dimora in regime di arresti domiciliari. Nella giornata odierna è previsto il rito direttissimo.