Abitazione adibita a centro di spaccio, arrestato 30enne

Radio Sound
Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza.

Un giovane spacciatore piacentino di 30 anni, ieri pomeriggio alle ore 16, è finito in manette. In azione i Carabinieri della Stazione di Borgonovo val Tidone. Nella sua abitazione di Piacenza aveva da poco tempo iniziato un’attività di spaccio.

Ieri pomeriggio i militari di Borgonovo hanno individuato l’abitazione dove il giovane pregiudicato spacciava e sono immediatamente intervenuti. Dapprima hanno fermato un 35enne appena uscito dall’abitazione con addosso circa 23 grammi di marijuana e subito dopo un altro giovane di 30 anni con addosso circa 5 grammi della stessa sostanza. Per questo i militari li hanno segnalati quali assuntori di droga. Poi hanno controllato l’abitazione. Sul tavolo del soggiorno hanno trovato un bilancino, del contante e una busta di plastica con 35 grammi di marijuana.

La sostanza stupefacente, complessivamente circa 60 grammi, è finita immediatamente sotto sequestro; il giovane pregiudicato è finito in manette per detenzione ai fini di spaccio di droga e collocato agli arresti domiciliari in attesta del rito direttissimo previsto nella giornata odierna.