Spettacolo Fiorenzuola Bees, anche Bernareggio va al tappeto per 92-87

fiorenzuola bees

I Fiorenzuola Bees superano per 92-87 anche la Lissone Interni Bernareggio 99 e volano letteralmente a quota 8 punti in classifica, conquistando la terza vittoria consecutiva al PalaMagni di Fiorenzuola d’Arda.

blank

La cronaca

Lo fanno al termine di una vera e propria battaglia, iniziata al meglio da parte degli ospiti con Anaekwe che da il primo vantaggio alla squadra di Cassinerio (2-6 al 3′).

E’ Ricci, prima con un’azione insistita nel pitturato, poi con la tripla in semi transizione, a dare il primo sorpasso ai Fiorenzuola Bees; Di Menco in casa Bernareggio fa 2/2 da 3 punti, mentre per i Bees gli uomini in più sono sempre Ricci e un ottimo Jovanovic per il 17-14 Bees al 7′.

Quartieri di classe ed esperienza fa ancora mettere il muso avanti a Bernareggio, ma Ricci è letteralmente on fire e con altre 2 bombe chiude il primo parziale sul 25-25.

Galli e Livelli si mettono in tandem ad inizio secondo parziale, il primo dispensando assist, il secondo dall’arco (32-32 al 13′); Fiorenzuola vola con un break decisivo da 12-3 dopo il timeout pieno chiamato da coach Cassinerio, totalmente merito di un Livelli scatenato. 44-35 ed altro timeout chiamato da parte della panchina di Bernareggio.

Galli to Ricci, un titolo per il finale di quarto; altra tripla del numero 41 di Pallacanestro Fiorenzuola per il 50-37 al 18′, con Filippini sempre dall’arco a chiudere la prima metà di quarto sul 53-38 in favore dei Bees.

Secondo tempo

Bernareggio 99 rientra in campo con gli occhi della tigre, con un break di 5-11 nei primi 3 minuti firmato da Almansi e Quartieri (58-49), ancora una bomba dall’angolo di Almansi fa completamente recuperare la squadra ospite in 6 minuti, costringendo coach Galetti al time out sul 60-57.

Filippini in semigancio tiene davanti Fiorenzuola al 28′, lo segue Galli con il jumper dalla media distanza entrando nell’ultimo minuto di quarto, che si chiude sul 68-66 in favore di Fiorenzuola.

Parte meglio Bernareggio ad inizio dell’ultimo parziale, con il piazzato di Quartieri che vale il 68-71 ospite al 32′; Filippini con una tripla di importanza capitale riporta i Bees avanti al 34′ sul 76-74, ma la partita rimane di un’intensità selvaggia se possibile.

Punge forte la squadra di coach Galetti, alzando le mura in fase difensiva e convertendo con il punto esclamativo della schiacciata in contropiede di un sontuoso Ricci (80-74 al 35′) e poi con la tripla fuori dai blocchi di Livelli che costringe Bernareggio al timeout per contenere le perdite.

Cappelletti allo scadere dei 24 secondi trova il -3 per Bernareggio a 100 secondi dal termine (85-82), ma è Rubbini con l’unico fondamentale canestro della sua partita a chiudere la gara in favore di Fiorenzuola, che esulta sul 92-87.

Pallacanestro Fiorenzuola Bees vs Lissone Interni Bernareggio 99 92-87

(25-25; 53-38; 68-66)

Fiorenzuola Bees: Galli 6; Bracci 2; Rubbini 3; Alibegovic 4; Livelli 15; Superina ne; Filippini 21; Avonto ne; Cipriani 5; Bussolo ne; Ricci 27; Jovanovic 9. All. Galetti

Bernareggio 99: Colussa; Issa ne; Di Meco 15; Anaekwe 13; Marra ne; Quartieri 21; Doneda; Beretta 5; Almansi 21; Adamu ne; Pirola ne; Cappelletti 12. All. Cassinerio

Arbitri: Barbieri – Macelli

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank