Fiorenzuola, Tabbiani: “Bravi i ragazzi, ma c’è da migliorare l’approccio” – AUDIO

Fiorenzuola Luca Tabbiani

Luca Tabbiani, tecnico del Fiorenzuola, commenta il successo in rimonta dei suoi ragazzi contro la Pro Livorno ai microfoni di STADIO SOUND.

Radio Sound blank blank blank blank

Al “Comunale” i rossoneri recuperano il gol in avvio degli ospiti, segnato da Rossi, e grazie a Stronati (su rigore), Bruschi e Tognoni si impongono 3-1.

“Dobbiamo lavorare sull’approccio iniziale alle partite. Anche oggi abbiamo fatto fatica in avvio, bisogna sistemare le cose. Me ne occuperò con lo staff durante la settimana” esordisce Tabbiani.

“A parte le difficoltà in avvio, i ragazzi hanno fatto nel complesso un’ottima gara. La Pro Livorno ci ha sorpreso variando il modulo, ma una volta ritrovate le posizioni abbiamo fatto noi la partita. Sono molto contento di come hanno gestito la gara i ragazzi. Ci sono state tante palle gol che non abbiamo sfruttato, possiamo senz’altro migliorare anche in questo frangente. Nel secondo tempo però abbiamo fatto davvero molto bene”.

Prosegue il tecnico del Fiorenzuola, Tabbiani: “Possiamo fare di più anche in termini di compattezza di squadra. E’ importante rimanere corti, anche durante le ripartenze. In più di un’occasione ci siamo trovati leggermente lunghi e scoperti, esponendoci a situazioni potenzialmente pericolose”.

In chiusura c’è spazio anche per un elogio al settore giovanile del Fiorenzuola. I rossoneri si sono presentati in campo, infatti, con Facchini e Hataway. Entrambi classe 2002, entrambi prodotti del vivaio: sintomo questo dell’ottimo lavoro che svolge l’academy valdardese.

Di seguito l’intervista a Luca Tabbiani, mister del Fiorenzuola:

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank