Taccheggi nei negozi del centro, decine di ragazzine nei guai: l’ombra della sfida “social”

Armato di coltelli

A dieci anni era finita nei guai per aver taccheggiato un prodotto di cosmetica in un negozio, insieme a lei la sorellina di 14 anni. Le due ragazzine sono state denunciate. I fatti risalgono a un paio di giorni fa, in un negozio di via Venti Settembre.

I taccheggi nei negozi del centro, purtroppo, non sono certo una novità, ma in questo caso sarebbe emerso un elemento che, se accertato, renderebbe i fatti ancora più inquietanti. Parrebbe infatti che le due giovanissime abbiano rubato quel prodotto non perché lo desiderassero senza però avere il denaro necessario all’acquisto.

Pare che alla base del gesto ci sia una sfida social, di moda attualmente su TikTok. In un mese sarebbero oltre una decina le minorenni finite nei guai per furto. Come detto, però, i taccheggi nei negozi del centro ci sono sempre stati: resta da capire quanti di questi ultimi casi siano da attribuire alla sfida sul popolare social network.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

App Galley