Tir in fiamme in strada Caorsana, Croce Verde pronta al delicato intervento di bonifica dell’area – FOTO

In seguito all’incendio della scorsa notte nei pressi di Via Caorsana, dove un TIR è stato divorato dalle fiamme, Croce Verde Ambiente Italia (del gruppo Leodavinci.eu) è stata incaricata della rimozione in sicurezza del mezzo e della bonifica dell’area interessata. Proprio Leodavinci.eu spiega nel dettaglio la delicatezza dell’operazione.

blank

L’intervento

In pochi sanno che questo tipo di eventi è fortemente impattante sull’ambiente. Carburanti e oli sversati, acque di spegnimento, particelle di plastiche e vernici bruciate rappresentano un problema che purtroppo viene quasi sempre ignorato. Le acque si spegnimento portano con sé grandi quantità di idrocarburi, che inevitabilmente finiscono in fognature e falde, Plastiche e vernici bruciate si trasformano in un pulviscolo impalpabile potenzialmente tossico per chi vive in zona.

Proprio per questi motivi i lavori successivi lo spegnimento devono essere affidati ad aziende competenti e serie. Nel pomeriggio il Caposquadra Michele Crescenzo ha diretto l’ irrorazione di speciali gel biocompatibili per il fissaggio delle particelle volatili, mentre i suoi addetti confinavano l’area. Nei prossimi giorni verranno aspirate le frazioni combuste e bonificati i serbatoi del carburante, uno dei quali esploso. A fine lavori il relitto risulterà perfettamente decontaminato e pronto per rimozione e smaltimento, come prevedono le Leggi in materia.

In un periodo dove si parla (forse troppo) di sostenibilità, questo è il pensiero che ci lascia Ilaria Pecorari Pinoia, A.D. di LeoDaVinci:

LA SOSTENIBILITÀ è tale solo quando concreta, specifica e misurabile.Altrimenti è solo una bella parola lordata da concetti inutili e qualunquisti.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank