Tre automobilisti denunciati per alcol alla guida: “Dati non confortanti”

blank

Tre automobilisti denunciati per alcol alla guida: “Dati non confortanti”.

blank

Radio Sound blank blank blank blank

In questo secondo weekend del mese di settembre i carabinieri hanno effettuato servizi coordinati di controllo del territorio.

I controlli hanno riguardato le principali arterie stradali di tutta la provincia.

Per tre conducenti è scattata la denuncia poiché sorpresi con un tasso alcolico superiore al limite consentito.

A Fiorenzuola d’Arda, sulla SS 9, il Radiomobile della Compagnia ha fermato e sottoposto a controllo con etilometro un 36enne. Era alla guida con un tasso alcolico di 1,88 g/l.

Lungo la SP 412, al bivio per Fabbiano, i Carabinieri di Pianello hanno controllato un 42enne piacentino anche lui con un tasso alcolico superiore al limite consentito.

Una donna di 41 anni, invece, alla guida della sua utilitaria, coinvolta in un sinistro stradale nei pressi di Cortemaggiore, sottoposta ad accertamento sanitario, aveva addirittura un tasso alcolico pari a 2,38 g/l. L’auto che aveva in uso è finita sotto sequestro.

Per tutti gli automobilisti è scattata la denuncia per guida sotto l’influenza dell’alcool e gli è stata subito ritirata la patente di guida.

“Purtroppo, il dato non è certo confortante e per di più evidenzia quanto il fenomeno della guida in stato di ebbrezza alcolica e/o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti sia molto presente nelle strade della provincia. Per questo si sensibilizzano gli utenti ad un maggior rispetto delle regole della strada, al fine di evitare conseguenze che potrebbero risultare gravi o fatali sia per se stessi, che per tutti coloro che circolano sulle strade”. Questo il commento dell’Arma.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank