Notte fonda per la Bakery Piacenza, Treviglio si impone 95-71

Treviglio Bakery Piacenza

Nell’ottava giornata del girone verde di Serie A2 la Bakery Piacenza non riesce nell’impresa di espugnare Treviglio: la squadra di coach Carrea non ha ancora perso tra le mura amiche in questo campionato e batte i biancorossi 95 a 71.

blank

La partita è iniziata male per la Bakery, ed è finita peggio. Il parziale iniziale di 9-0 in avvio di Treviglio è stato il presupposto del grande divario tra le due squadre che si è mantenuto per tutta la gara. I padroni di casa hanno avuto vita facile nel trovare la via del canestro grazie alle scorribande di Langston e Rodriguez, con l’ottimo contributo di Lupusor in uscita dalla panchina. La Bakery, sempre in affanno, ha mostrato ad inizio terzo quarto una reazione di orgoglio che però è stata immediatamente spenta dallo starting five della Blu Basket, tutto in doppia cifra tranne Reati. Le cose migliori in questa serata nera sono state fatte vedere da Raivio, top scorer della gara con 20 punti, e capitan Perin, in uscita dalla panchina per i prematuri problemi di falli di Bonacini.

Primo Quarto 32-14

Treviglio si presenta a questo incontro reduce tra quattro vittorie consecutive, Piacenza invece dopo la vittoria contro Mantova ha perso al PalaBakery contro Trapani. Potts bagna la partita con la tripla vincente. Fallo in attacco, proprio di Potts che sfonda su Lucarelli. Primi punti anche per Sacchetti, ancora ferma a 0 la Bakery. Difesa fortissima di Treviglio in questo avvio, Piacenza non riesce a tirare. Continua il parziale: 9-0. Donzelli sblocca dalla lunetta per i biancorossi con un 2/2. Ancora Rodriguez, da 3: 17 a 6. Timeout: padroni di casa avanti di 11 punti. Due punti anche per Lupusor, la Bakery arranca. Bonacini con problemi di falli ha lasciato il posto a Perin: il capitano insieme a Raivio tentano di mantenere i biancorossi, che tirano dal campo con il 25%, a galla. Finisce il quarto: 32 a 14 per Treviglio.

Secondo Quarto 55-29

Sbaglia Miaschi, rimbalzo di Donzelli. Prima tripla biancorossa: Bonacini, 34-17. Langston ha vita facile sotto canestro, ancora punti per l’americano. Seconda tripla consecutiva di Piacenza, stavolta di Perin. La Bakery è doppiata: 40-20. Sedici tiri dal campo, dodici assist per Treviglio. Terzo fallo di D’Almeida. Lupusor scatenato in uscita dalla panchina: 12 punti con 2/3 da oltre l’arco. Sottomano vincente di Potts: 53 a 26. Morse scuote i suoi con una schiacciatona. Passi fischiati da Potts. Anche Raivio sbaglia dalla lunetta, 53 a 29. Finisce anche il secondo quarto, padroni di casa avanti 55 a 29.

Terzo Quarto 72-53

Primo fallo di Reati dopo l’errore in sottomano di Sacchetti. 4-0 di parziale per la Bakery in avvio. Schiacciata di Morse, dopo il 6-0 timeout di Carrea, bel segnale di grinta della Bakery. Morse 2 su 2 dalla lunetta, -18. Donzelli mette a segno la tripla frontale: la Bakery ora ha tutta un’altra energia. Raivio sale a 9 punti. Sbaglia Langston, secondo fallo di Potts speso su Morse. Parziale di 17-6 in uscita dall’intervallo. Bonacini spende il suo terzo fallo. Tabellata da tre punti di Rodriguez, Treviglio torna a +20. Grandissimo lavoro di Langston, in sottomano diventa il quarto giocatore di casa ad andare in doppia cifra. Tripla di Rodriguez: 70-46. Controbreak di 11-3 per la Blu Basket. Con 4 secondi la Bakery riesce a far schiacciare D’Almeida, finisce il terzo quarto: 72-53.

Quarto Quarto 95-71

Schiacciata in 360 di D’Almeida 74 a 53 per Treviglio e notte fonda per Piacenza. Quarto fallo di Potts che sgambetta Morse. Il centro americano della Bakery mette a segno l’ottavo libero di serata. Raivio riporta sotto ai venti di distanza i suoi, 79-61. Altra schiacciata in campo, stavolta di Morse: timeout di Carrea e -16 Piacenza. Torna in campo il quintetto iniziale di Treviglio. Ottavo assist di Langston che manda a canestro Reati, il quale subisce il quinto fallo di Bonacini. Finisce la gara: Treviglio batte Bakery 95-71.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank