Ubriaco vaga in piena notte in mezzo alla strada, all’arrivo dei carabinieri li aggredisce: bloccato e denunciato

Ubriaco e violento. Un giovane magazziniere è stato denunciato dai Carabinieri del Radiomobile di Piacenza per resistenza a pubblico ufficiale, rifiuto d’indicazioni sulla propria identità e ubriachezza.

Erano le 3,30 circa del 19 gennaio 2023 quando l’equipaggio del Radiomobile di Piacenza, transitando in piazzale Torino, ha visto un giovane a piedi fermo in mezzo alla corsia di marcia sotto un’intesa nevicata.

I militari si sono avvicinati, hanno chiesto se aveva bisogno di aiuto e di dichiarare le proprie generalità.

Alla vista dei carabinieri, però, il giovane di 20anni, in evidente stato di alterazione alcolica, ha imprecato contro di loro rivolgendo delle frasi offensive cercando di colpirli al volto. A questo punto, anche con l’aiuto di un altro equipaggio fatto giungere sul posto, il 20enne straniero è stato bloccato e portato in caserma.

Dopo la completa identificazione è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, rifiuto d’indicazioni sulla propria identità e ubriachezza.

Sempre i carabinieri del Radiomobile di Piacenza, ieri verso le 23,30 hanno sanzionato amministrativamente un 50enne straniero perchè ritenuto responsabile di guida in stato di ebbrezza. I militari hanno fermato l’uomo alla guida di un’autovettura e lo hanno sanzionato dopo il controllo con l’etilometro e ritirato la patente di guida. Aveva un tasso di poco superiore al limite consentito.

Nel pomeriggio dello stesso giorno, in piazzale Libertà, altro equipaggio del Radiomobile di Piacenza ha denunciato uno straniero di 30anni, senza fissa dimora, per inosservanza dell’ordine del Questore di lasciare il territorio dello Stato. I carabinieri lo hanno fermato a piedi, controllato e portato in caserma. E’ stato trattenuto per le successive procedure di espulsione a cura della Questura di Piacenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank