Urta una passante e non si ferma a prestare soccorso: auto pirata a Besenzone, indagini in corso

Val Trebbia, calano le multe nel fine settimana
Piacenza 24 WhatsApp

Urta con l’auto una passante, ma non si ferma e prosegue la propria corsa. I fatti sono accaduti questa mattina nei pressi di Besenzone. Una donna di circa 40 anni stava camminando a bordo strada spingendo a mano la propria bicicletta. Improvvisamente una vettura in transito l’ha urtata, ferendola. Il conducente ha proseguito la propria corsa: sono stati alcune persone, presenti in quel momento, a chiamare i soccorsi.

Sul posto sono intervenuti gli operatori sanitari del 118 che hanno condotto la 40enne al pronto soccorso di Piacenza, fortunatamente non sarebbe in pe

icolo di vita.
Delle indagini si stanno occupando gli agenti della polizia locale: la loro attenzione è rivolta a uno specchietto trovato sul luogo dell’incidente e che potrebbe appartenere all’auto pirata.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank