Vaccini, prenotazione non più necessaria: “Aumentano anche gli open day in centro storico, ora non ci sono più scuse” – AUDIO

Nonostante un lieve calo, dovuto anche alle ferie estive, prosegue la campagna vaccinale nel Piacentino dopo l’open day organizzato venerdì scorso all’ombra di palazzo Gotico e in vista del secondo appuntamento. Anche la nostra provincia, infatti punta a mantenere alto il ritmo. Al 22 agosto sono state 355.779 le dosi somministrate, sono 193.563 le persone che hanno ricevuto almeno una dose, vale a dire il 75% della popolazione target. Considerate le prenotazioni, il tasso di copertura è del 78%. Nel frattempo, come detto, proseguono gli open day:

blank
blank

Non solo. A breve tutte le sedute vaccinali, non già completamente prenotate, diverranno OPEN ovvero in libero accesso per effettuare la prima dose vaccinale senza prenotazione. Sul sito dell’Azienda sanitaria locale saranno comunicati giorni e orari fruibili. Si ricorda che già da oggi, nei centri vaccinali di tutta la provincia piacentina, gli studenti dai 12 ai 19 anni possono effettuare la vaccinazione contro il Covid-19 senza appuntamento.

“Le agende sono attualmente piuttosto vuote e abbiamo ampia disponibilità di vaccini: per spingere il più possibile proseguiamo con gli open day, a partire da questo venerdì con Johnson e Pfizer e senza alcuna prenotazione. Sabato 28 agosto dalle 8 alle 13 faremo la stessa cosa sul mercato settimanale”, spiega Luca Baldino, direttore generale dell’Ausl.

“Avendo spazio, appunto, a breve tutte le sessioni vaccinali diventeranno a libero accesso. Sarà ancora possibile prenotare, se per caso qualcuno non volesse rischiare di fare la fila”. A tal proposito, per conoscere ogni dettaglio sulle sessioni vaccinali, il riferimento è il sito  www.covidpiacenza.it. Qui saranno infatti indicati giorni e orari fruibili a partire dai prossimi giorni.

“Sono oltre 6 mila le persone che non si sono vaccinate dopo aver avuto il Covid. A loro un appello: aver passato il Covid non garantisce la stessa protezione garantita dal vaccino, né in termini di possibilità che di gravità. Non ci sono più scuse per nessuno: le ferie sono finite, abbiamo organizzato sessioni aperte in pieno centro, vacciniamo ovunque. Per favore, venite a vaccinarvi”. L’appello di Baldino.

Come noto, il centro vaccinale a Piacenza Expo chiuderà il 31 agosto e i vaccini si sposteranno interamente all’Arsenale. Per consentire i lavori di ampliamento l’hub vaccinale Arsenale sarà chiuso il 3 settembre per consentire il lavori di ampliamento della sede. Gli appuntamenti inizialmente previsti per quella data sono stati spostati avvisando gli utenti.

Sono arrivati nel pomeriggio a San Polo le 80 persone provenienti dall’Afghanistan. Si tratta, per la maggior parte, di famiglie con bambini che trascorreranno nel centro di Podenzano – messo a disposizione dall’Aeronautica – il periodo di quarantena obbligatorio previsto per i viaggiatori che arrivano dall’estero. Sono in corso, da parte dei professionisti Ausl, i tamponi per escludere l’eventuale presenza di positivi.

Le attività di accoglienza si stanno svolgendo in collaborazione con il volontariato di Protezione civile e la Croce Rossa.

L’andamento epidemiologico

I contagi, nel frattempo, frenano nel Piacentino, un calo del 18,4%. Un trend migliore rispetto a quello dell’Emilia Romagna (-8,4%), e a quello del paese (-0,4%). Dal 16 al 22 agosto, nelle CRA sono stati individuati due nuovi casi, entrambi operatori. Sono attualmente 642 le persone in quarantena (contatti stretti e rientri aree a rischio), 412 le persone in isolamento. Al pronto soccorso gli accessi sono in media 6 al giorno, 30 le persone ricoverate al 22 agosto, due in terapia intensiva.

“I dati sono buoni, considerato il calo marcato dei contagi”, commenta Baldino. “La notizia è positiva, il fatto che la curva si sia appiattita è una buona notizia. Però attenzione perché le ferie sono terminate e nelle prossime tre settimane inizieranno scuola e lavoro, senza contare i possibili contagi avvenuti durante le vacanze. Spero di sbagliarmi, ma temo che una leggera recrudescenza ci sarà”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank