Val Trebbia, piano di aiuto per una famiglia costretta a vivere nel degrado. Intervento dei Carabinieri e delle Guardie di Fare Ambiente

Val Trebbia, piano di aiuto

Val Trebbia, piano di aiuto per una famiglia costretta a vivere nel degrado.

blank

Dopo alcune segnalazioni i Carabinieri del nucleo forestale di Piacenza sono intervenuti in una struttura per animali in Valtrebbia. I militari hanno trovato una situazione molto difficile per i gestori e per i cani ospitati dallo stabile. Gli animali sono stati salvati e portati al canile di Piacenza, mentre per la famiglia la situazione è scattato un piano di aiuto.

Il nucleo, con bimbi piccoli, è costretto a vivere in automobile perché l’abitazione risulta inagibile. Le condizioni igieniche sono al limite e anche per questo le Guardie zoofile del Laboratorio Verde di Fare Ambiente Piacenza hanno attivato una colletta solidale. Infatti servono indumenti per combattere il freddo invernale, ma anche materiali per neonati. 

Dalla pagina Facebook di Laboratorio Verde Piacenza ONLUS


Servono indumenti, anche intimi, generici e pesanti (date le temperature invernali). Sono utili anche i più basilari dispositivi come fazzoletti, carta igienica, pannolini … Servono scalda biberon, igenizzatore e materiale vario per neonato. C’è bisogno di pellet, detersivo per panni e per la pulizia della casa (stracci, mocio, secchi…).

Chiunque ritenga di poter aiutare contatti:
Piacenza@LaboratorioVerde.org o invii un messaggio WZ al 3394600882.
Per piccole donazioni: PayPal@laboratorioverde.org indicando “Natale2019” nella causale.
IBAN IT11Y0515665440CC0290008941 – Banca di Piacenza, filiale di Rivergaro, intestato a Laboratorio Verde Piacenza – Fareambiente onlus

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank