Successo per Valtidone Wine Fest e Festa dell’uva a Ziano

blank
_AN11429.NEF
Piacenza 24 WhatsApp

Valtidone Wine Fest e Festa dell’uva hanno fatto ancora centro. Domenica 10 settembre, nel tradizionale appuntamento di fine estate, l’accoppiata ha richiamato tante persone che al mattino e poi al pomeriggio hanno visitato Ziano Piacentino. “Non posso che ringraziare tutti gli organizzatori, i volontari, le associazioni locali e quelle di categoria che si sono adoperati per la riuscita di questa splendida giornata, a cominciare dall’Associazione 7 Colli e il suo presidente Davide Valla, senza dimenticare gli sponsor che ci sostengono – ha dichiarato Manuel Ghilardelli, primo cittadino di Ziano al momento del taglio del nastro inaugurale, accompagnato dall’onorevole Tommaso Foti, dal consigliere regionale Valentina Stragliati, dalle forze dell’ordine e dagli amministratori di molti comuni della provincia -. Il Valtidone Wine Fest è cresciuto in tutti questi anni ed è diventato punto di riferimento delle eccellenze del nostro territorio, sempre a braccetto con la nostra tradizionale Festa dell’Uva, giunta alla sua settantunesima edizione, la più antica manifestazione della provincia”.

Protagonista della giornata il vino Malvasia, a cui è dedicata questa seconda tappa del Wine Fest, che i visitatori hanno potuto degustare e apprezzare presso gli stand delle oltre venti cantine che hanno partecipato, animando via Roma e il cortile del palazzo comunale. Non solo vino: per tutto il giorno Ziano è stata vivacizzata da tanti altri programmi che fin dal venerdì sera, con l’aiuto della Pro Loco di Ziano, hanno richiamato l’attenzione. Apprezzate e partecipate le visite alla chiesa di San Paolo, illustrate e raccontate dai volontari che hanno mostrato i tesori che l’edificio racchiude, come le opere del pittore Ulisse Sartini.

Presenti anche gli stand di prodotti tipici e delle associazioni, con il mercato degli artigiani e la vendita di libri usati, sei food truck con proposte culinarie legate alla tradizione locale e, novità di quest’anno, il banco dei funghi di Borgo Val di Taro, con il quale il comune di Ziano ha stretto un “gemellaggio” per l’occasione. A rendere ancora più vivace la giornata, poi, ci hanno pensato gli artisti di strada che fin dal mattino hanno richiamato l’attenzione degli adulti e soprattutto dei più piccoli.

Nel pomeriggio, dopo la masterclass “Il Mito della Malvasia ben si sposa con i formaggi”, degustazione guidata a cura del Gal del Ducato, è stato il momento della premiazione del contest “Aroma Malvasia” che ha interessato 33 food blogger per la preparazione di altrettante ricette con prodotti piacentini e la Malvasia di Candia Aromatica da utilizzare come ingrediente oppure in abbinamento. Ad ospitare questo momento l’Enoteca Sette Colli che a breve entrerà a pieno regime. Vincitrice del concorso con la ricetta “Ravioli ripieni di formaggio e miele”, è stata la blogger Lisa Fregosi di “Mumcakefrelis”. Presente a Ziano, la seconda classificata, Michela Masotto, del blog “Chef in Black” che ha preparato la ricetta dei “Ravioli con cacio del Po, funghi e miele” abbinati alla Malvasia Mira dei Fratelli Piacentini.

“Questa è stata la mia ultima edizione in veste da sindaco – ha commentato a fine giornata Ghilardelli – e sono sicuro che mi mancheranno questi momenti, ma continuerò a partecipare a questi eventi di promozione del territorio e della nostra tradizione”.

Il Valtidone Wine Fest passa ora il testimone al comune di Alta Val Tidone, per la terza tappa in calendario domenica prossima, 17 settembre, nella località di Nibbiano con DiTerreDiCibiDiVini…DiOli..

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank