Venerdì Piacentini quarta tappa il 12 luglio con Miss Italia e l’ex GF Filippo Nardi

Venerdì Piacentini quarta tappa

Venerdì Piacentini quarta tappa. Il 12 luglio, il festival estivo di Piacenza si avvia verso il gran finale.

Dopo il gran caldo delle ultime due settimane, un clima più mite garantirà di trascorrere una serata all’insegna del divertimento. In particolare ricca di musica, spettacoli, street food, cucina tradizionale e con i negozi aperti fino a mezzanotte per i saldi estivi.

Venerdì Piacentini quarta tappa

Nell’estate del suo 80° anniversario, in piazza Cavalli andrà in scena la selezione regionale di Miss Italia, con l’elezione di Miss Piacenza e l’assegnazione di altre due fasce che consentiranno l’accesso alle fasi finali del concorso. La giuria, composta da personalità locali e da ex reginette di bellezza, sarà presieduta dall’Assessore al Commercio, Stefano Cavalli.

Filippo Nardi e il resto del programma

Il programma musicale della serata è ricco e variegato. L’ex concorrente del Grande Fratello e dell’Isola dei Famosi Filippo Nardi, ora DJ, suonerà sotto i portici di piazza Duomo presso Connect lab, seguito dal live degli Incydia sul palco centrale.

Ai Giardini Merluzzo andrà in scena lo swing degli anni ’40 e ’50 suonato da I Cordiali. Invece sul Corso Samatha Iorio, vocalist di Mario Biondi, con il suo trio jazz allieterà la cena di SoSushi.

Soul, eros e magia nell’aperitivo al Caffè dei Mercanti con Golden Din Din, il son cubano allieterà via Mazzini con i Tren del Sur, il folk indie dei Te Quiero Euridice scalderà l’atmosfera in via Gaspare Landi. Marco Rancati suonerà per i BACA sotto la Galleria della Borsa, mentre il sound elettronico dei Dabass Crew aprirà le danze in piazza Borgo.

Da non perdere, la salita in quota all’interno della cupola della Cattedrale per poter contemplare da vicino gli affreschi del Guercino e godere della spettacolare vista di Piacenza dall’alto, in notturna. Il Duomo e la chiesa di San Francesco saranno aperte al pubblico tutta la sera per una visita a lume di candela.

Per gli appassionati di video giochi, in piazza Borgo torna la serata RetroGaming dedicata ai Coin-op di una volta mentre sarà offerta la possibilità di una immersione totale nella realtà virtuale e negli E-Sports sul sagrato della chiesa di San Francesco.

Esibizioni sportive, arti marziali, giocoleria e performance acrobatiche saranno diffuse in tutto il centro storico. Invece per i bambini non mancherà l’area giochi in piazza Duomo, con truccabimbi e gonfiabili.

Nell’area del MashUp Festival, il “fuorisalone” dei Venerdì Piacentini presso Spazio Due in via XXIV Maggio, si esibiranno BluegranaStill Noise e Joe Croci.

I Venerdì Piacentini visti dall’alto

Venerdì 12 luglio, in occasione dei venerdìpiacentini, tornano «i Venerdì Piacentini visti dall’alto»: di sera, a partire dalle 20:30, sarà possibile salire sulla cupola della cattedrale di Piacenza (solo salita diretta) e affacciarsi sulla città verso piazza Duomo al prezzo speciale per “i venerdì”: soli 5 euro (biglietto unico).

Una salita che porterà lo sguardo del visitatore a 27 metri d’altezza verso lo skyline di Piacenza, da Sant’Antonino a Palazzo Farnese, su migliaia di persone in movimento lungo via XX settembre e verso la straordinaria bellezza della cupola del Guercino e del Morazzone vista da vicino. Tutto ad un prezzo eccezionale.

Le salite avverranno ogni mezz’ora, dalle 20:30 alle 22:30 (10 persone per ogni salita) e saranno accompagnate.

Trovate lo staff per la visita direttamente dentro la cattedrale, navata sinistra, presso il nostro desk.

Non è obbligatoria la prenotazione ma chi vuol farlo (per garantirsi un posto, poiché i gruppi hanno un numero chiuso di partecipanti) può chiamare il 331 4606435 o scrivere a cattedralepiacenza@gmail.com (anche per info).

Per approfondire.