Vigor Carpaneto, debutto in Eccellenza nella tana del Rolo

vigor carpaneto

Domenica alle 15,30 prima giornata di campionato per la Vigor Carpaneto di Francesco Cristiani, di scena (a porte chiuse) in terra reggiana

Radio Sound blank blank blank blank

E’ giunto al termine il conto alla rovescia per il debutto in campionato della Vigor Carpaneto, che domani (domenica) inizierà il proprio cammino nel girone A di Eccellenza sfidando in trasferta i reggiani del Rolo nel match a porte chiuse della prima giornata con fischio d’inizio alle 15,30. Dopo il periodo di preparazione e la doppia, felice parentesi di Coppa Italia (qualificazione al secondo turno a scapito del Salsomaggiore), la squadra di Francesco Cristiani si addentra nella “giungla” dei match da tre punti andando a far visita a un cliente scomodo, a maggior ragione nella sua “tana”. Curiosamente, in epoca-Covid 19 la Vigor vede un avversario reggiano scandire i tempi: l’ultimo match della scorsa stagione in serie D prima del lockdown era stato disputato contro la Correggese, mentre ora il primo di campionato sarà per l’appunto il Rolo.

Le parole di Cristiani, tecnico modenese della Vigor Carpaneto

“Arriviamo all’appuntamento con tutti disponibili e una settimana positiva di lavoro, anche perché la squadra ha un bellissimo atteggiamento sotto questo punto di vista. Ora andiamo a giocare una partita importante, con tutti i crismi del match della prima di campionato. Il Rolo è una formazione tecnicamente forte e con giocatori importanti, che può mettere qualità in tutte le zone del campo. Noi cercheremo di affrontarla come tutte le altre,sapendo di andare su un campo di una squadra che ha sempre lottato per il vertice di categoria. Detto questo, poi penseremo a noi, cercando di mettere in campo la personalità di una squadra che vuole incidere su questo campionato”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank