Volley, Gas Sales Piacenza – Le condizioni fisiche di Yoandy Leal e Ricardo Lucarelli

gas sales piacenza

Gas Sales Piacenza informa che l’atleta Ricardo Lucarelli Santos De Souza nella giornata odierna è stato sottoposto ad una visita di controllo dopo l’intervento chirurgico per la lesione al legamento terzo dito della mano destra a seguito di trauma di gioco.

blank

La visita effettuata presso la Clinica Universitaria di Modena dal Professor Roberto Adani ha certificato il positivo decorso post-operatorio. Al giocatore è stato tolto il tutore che proteggeva il terzo dito della mano destra e una nuova visita di controllo è in programma venerdì 27 gennaio.

L’atleta si era infortunato nel corso del terzo set della gara giocata a Verona il 17 dicembre scorso e valida per la prima giornata di ritorno del campionato di SuperLega. L’atleta Yoandy Leal, fermo per un infortunio alla spalla, ha ripreso a lavorare con il gruppo e la situazione è monitorata costantemente dallo staff medico.

Gas Sales Piacenza nelle scuole

Nell’ambito del progetto scuola e di “Schiacciamo la noia”, una rappresentanza di Gas Sales Piacenza stamattina ha partecipato ad un incontro che si è tenuto nell’Aula Magna della scuola elementare “Tina Pesaro” di Castelsangiovanni.

blank

Coordinato da Vittorino Francani, Referente di Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza per il progetto scuola, dalla docente di educazione motoria Emanuela Tricarico, durante l’incontro durato un’ora l’Allenatore e Responsabile Tecnico del settore giovanile della società biancorossa Renato Barbon e il regista francese Antoine Brizard hanno parlato di pallavolo ad un centinaio di studenti delle quinte elementari e della seconda classe della scuola media “Giuseppe Mazzini” sempre di Castelsangiovanni.

Antoine Brizard ha parlato del suo percorso sportivo

Quando ero bambino ho iniziato perché mio padre faceva sport. Ho incontrato delle difficoltà per fare capire soprattutto alla mamma che volevo diventare importante nel mondo della pallavolo. Le Olimpiadi sono state un sogno, ma gli obiettivi non sono finiti, voglio vincere qualcosa con Piacenza e tra un anno magari ripetermi ai giochi di Parigi 2024. Per un francese vincerle davanti al proprio pubblico sarebbe il massimo”.

Fare sport è sacrificio ma deve essere anche divertimento. Ho scelto la pallavolo perché è uno sport di squadra in cui ognuno dipende dai suoi compagni visto che la palla la puoi toccare solo una volta per azione.

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank