Volley, Serie B – Colpo al centro per la Canottieri Ongina: Marcello Marcoionni

canottieri ongina
Piacenza 24 WhatsApp

Colpo al centro per la Canottieri Ongina, che inserisce nel motore una pedina di esperienza e qualità. La società del presidente Fausto Colombi dà il benvenuto a Marcello Marcoionni, classe 1995 e reduce dalla stagione in A3 alla Geetit Bologna, formazione con cui due stagioni fa aveva sfidato e battuto i gialloneri nei play off di serie B maschile.

Nato il 18 aprile 1995, Marcoionni (alto un metro e 96 centimetri) – di origini teramane – è cresciuto pallavolisticamente nei settori giovanili di Montorio e Teate Volley, con cui ha giocato le finali nazionali under 18. La stagione 2013-2014 l’ha visto festeggiare la promozione in B2 con Montorio Volley prima di trasferirsi a Bologna per motivi universitari. Nella città felsinea, esperienza in C con l’Atletico Venturoli, un nuovo anno in B a Montorio (2016-2017) e il biennio tra il 2017 e il 2019 in Emilia, indossando la casacca di San Martino in Rio in serie B.

L’apice fin qui della carriera è stata nel recente triennio alla Geetit Bologna: prima annata in B stoppata dal Covid, poi nella stagione successiva è arrivata la promozione in A3, categoria poi disputata l’anno scorso con tanto di fascia da capitano. A livello statistico, in A3 ha disputato 26 incontri, mettendo a segno 120 punti dei quali 65 in attacco, 6 in battuta e 49 a muro.

Radio Sound
blank blank