Volley, Serie B2 – La Pallavolo San Giorgio conquista Bologna e cala il poker di vittorie

pallavolo san giorgio

Sorride la quinta giornata del girone andata nel campionato nazionale di serie B2, girone F, per i colori della Pallavolo San Giorgio Piacentino. La formazione di coach Matteo Capra infila la quarta vittoria consecutiva superando in tre parziali la VTB Aredici Bologna.

La Pallavolo San Giorgio scende in campo con Arfini,  Galelli, Erba, Tonini, Marinucci, Giglioli. L’inizio di primo parziale è equilibrati, 4-4, dopodiché la squadra ospite prende un prende un break, 4-7 con Arfini ed allunga con Giglioli 6-11, costringendo il tecnico felsineo ad esaurire i time out. La Sangio allunga riuscendo a doppia le avversarie, 11-22, e coach Capra cambia la diagonale. Nonostante il colpo di coda della VTB, Zoppi chiude il set, 16-25. 

Nel secondo parziale la Pallavolo San Giorgio scende in campo con la stessa formazione: gli scambi iniziali sono equilibrati sino all’11-11. Un attacco di Tonini regala il break, 13-15, ed Arfini allunga sul 13-17. La VTB Bologna approfittando di alcuni errori delle piacentine recupera qualche punto sino al 18-21, Marinucci in fast sigla il 19-23 e mette in ghiaccio il parziale, 20-25. Terzo set giocato sul velluto dalla Pallavolo San Giorgio, 15-25, e coach Capra ha dato spazio a tutta la squadra. 

Quarta vittoria consecutiva, eguagliando la striscia vincente della scorsa stagione (dal 12 marzo al 9 aprile), la terza per 3-0, e la Pallavolo San Giorgio consolida la seconda posizione in classifica, a pari con Mirandola e dietro la capolista Gossolengo, in attesa del derby che si terrà, il prossimo 19 novembre. Nel frattempo Perini e compagne dovranno pensare al futuro immediato: la sfida interna con il Cvr, gara che si terrà sabato 12 novembre alle 18 al palazzetto dello Sport di San Giorgio Piacentino.

Vtb Aredici Bologna-Pallavolo San Giorgio 0-3

(16-25, 20-25,  15-25)

Pallavolo Sangiorgio: Camurri, Arfini 13, Gilioli 6, Chinosi, Tonini 19, Guccione, Zoppi 8, Marinucci 13, Erba 2, Maronati, Perini, Galelli (L), Amadei (L). All. Capra. 

Classifica

Fumara Miovolley 15 punti; Cai Volley Stadium,  Pall. San Giorgio 13;  Moma Anderlini Modena 10; Davis Veman 2c 9; Pol. Riva 7;  Rossetti Market Conad Alsenese, Galaxy Inzani Parma 8; Fos Wimore 5; Arbor Interclays Reggio Emilia, Inox Meccanica sul Mincio 3; Giusto Spirito Rubiera, Vtb Aredici Bologna 2; Calanca Persiceto 1.

Serie D – Il Volley SangioPode conquista un punto contro il Vaneton Fortlan-dibi Reggio Emilia

Al termine di una battaglia durata quasi tre ore, la formazione di coach Danilo Dalmonte perde al quinto contro la formazione reggiana

Nel primo parziale si gioca punto a punto, poi nel finale il Volley SangioPode trova il guizzo per chiudere 25-23. Combattuto anche il secondo sino al 19-19 e coach Dalmonte gioca la carta Poggi al centro, alcuni errori della squadra di casa permettono al Vaneton Fortlan-dibi Reggio Emilia di chiudere il parziale, 22-25. 

Nel terzo il turno al servizio di Di Cintio consente al Volley Sangio Pode di allungare il punteggio, poi le ospiti punto dopo punto riescono ad accorciare il gap ma nel finale la squadra di casa chiude 25-21. Nel quarto è il Vaneton Fortlan-dibi Reggio Emilia ad accumulare un vantaggio consistente, il Volley Sangopode ha gettato nella mischia Freschi, Cappellini e Montesi e stava per sfiorare la rimonta, spezzata nel finale (22-25). Il set corto è stato a favore delle ospiti, 11-15.

Volley SangioPode-Vaneton Fortlan-dibi Reggio Emilia 2-3

(25-23, 22-25, 25-21, 22-25, 11-15)

Volley SangioPode: Cappellini, Ordiano, Montesi, Carini, Dallarda, Guienne, Pighi, Fanzini, Di Cintio, Boaron, Milosevic, Boselli, Poggi, Mincheva, Freschi. All. Dalmonte.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank