Volley, Superlega – La Gas Sales Piacenza ospita Siena per confermare il momento positivo

gas sales piacenza

Gas Sales Piacenza torna protagonista al PalabancaSport. Domani sera, domenica 15 gennaio, alle 20.30 (diretta su volleyballworld.tv), nella sua prima uscita casalinga del 2023 affronterà Emma Villas Aubay Siena, gara valida per la quarta giornata di ritorno di SuperLega.

blank

Una sfida che chiude una settimana particolare per la squadra biancorossa, fatta di viaggi e pochi allenamenti. Appena rientrata da Trento la squadra è infatti subito partita per la Romania dove martedì ha vinto con Galati la gara di andata de Play Off di Cev Volleyball Cup e quindi ha fatto ritorno a Piacenza nella tarda serata di mercoledì. Tante ore di viaggio e pochi allenamenti ma la voglia in casa Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza di dare continuità agli ultimi risultati positivi e migliorare l’attuale classifica è tanta.

Della partita non sarà sicuramente Ricardo Lucarelli che sta proseguendo il recupero post-operatorio dopo l’intervento al legamento del terzo dito della mano destra, martedì prossimo a Modena è programmata la visita di controllo che potrebbe dare al giocatore il via libera per tornare ad allenarsi con la palla.

Sfida nella sfida quella tra Yuri Romanò e Giulio Pinali, i due opposti della nazionale azzurra che dopo aver vinto lo scorso anno gli Europei in estate hanno vinto anche i Mondiali.

blank

Luka Basic (Gas Sales Piacenza)

“Dopo questo viaggio in Romania parecchio tosto dobbiamo rassettare subito tutto e rituffarci nel giusto modo nel campionato, il calendario è molto impegnativo ma è così per tutte le squadre. Affronteremo una squadra ferita, che ha voglia di fare unti per migliorare una classifica che magari non rispecchia le qualità della squadra. In questo momento squadre come Siena sono le più pericolose anche per è composta da giocatori di qualità.

Ci aspettiamo una partita non semplice, dovremo essere bravi ad affrontarla con concentrazione sapendo che ci sarà da combattere. Io sto bene, sono contento di potere giocare con una certa continuità e ancora più contento che la squadra vinca, cerco di dare il massimo ogni volta che sono chiamato in causa, sono qui per questo”.

L’avversario: Emma Villas Aubay Siena

La neopromossa Emma Villas Aubay Siena si presenta al PalaBancaSport con alcune novità rispetto alla gara giocata a Siena lo scorso 22 ottobre: salutato qualche settimana fa coach Paolo Montagnani a guidare la squadra c’è ora quello che era il suo vice, Omar Fabian Pelillo. Da registrare anche la partenza di Swan Ngapeth approdato in A2 a Ravenna. Un campionato quello di Siena certamente lontano da quelle che potevano essere le aspettative societarie: attualmente occupa l’ultimo posto in classifica con sole due vittorie conquistate.

Un roster, quello senese, che vede in cabina di regia Juan Ignacio Finoli, ex Bergamo, e Riccardo Pinelli mentre opposti sono il campione del mondo Giulio Pinali e l’argentino Federico Pereyra. Esperienza in banda: con Nemanja Petric al suo ottavo anno in SuperLega, Maarten Van Garderen, che è invece alla sua settima annata in A1 e Giacomo Raffaelli che è tornato a Siena dopo sei anni. Al centro ecco Fabio Ricci, Daniele Mazzone e Omar Biglino mentre in seconda linea a difendere ci sono Federico Bonami e Filippo Pochini. Completano il roster i giovani Alessio Fontani, Federico Pellegrini e Alessandro Augero.

blank

Classifica

Sir Safety Susa Perugia p. 42; Valsa Group Modena 29; Cucine Lube Civitanova 26; Itas Trentino e Gas sales Bluenergy Volley Piacenza 25; Top Volley Cisterna 21; Allianz Milano 20; WithU Verona 19; Vero Volley Monza 18; Pallavolo Padova 11; Gioiella Prisma Taranto 10; Emma Villas Aubay Siena 6.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank