Serie A2 – Secondo KO consecutivo per l’Assigeco: la Stella Azzurra ha la meglio 92-87

Stella Azzurra Roma Assigeco Piacenza
Piacenza 24 WhatsApp

L’Assigeco Piacenza, reduce dal KO casalingo contro Torino 84-82, non riesce a risollevarsi e crolla anche in trasferta contro la Stella Azzurra Roma 92-87.
Complici le rotazioni cortissime, dovute alle indisponibilità di Gajic, Sabatini e Galmarini, e le numerose palle perse la squarda di coach Salieri regala la prima vittoria casalinga, seconda della stagione, alla Stella Azzurra.
Top scorer della partita il solito Kameron Mcgusty con 25 punti, ad inseguire il playmaker Wilson con 22 punti.
Non bastano gli 8 assist di Cesana e una doppia doppia di Skeens da 13 punti e 10 rimbalzi a salvare l’Assigeco Piacenza dal secondo KO consecutivo.

Casa di Cura

Clicca qui per la diretta

Clicca qui per il prepartita di Stella Azzurra Roma – Assigeco Piacenza

Primo Quarto 25-19

Palla a due conquistata da Piacenza. Parte forte la squadra padrona di casa con un parziale di 4-0.
Primi due punti bianco-rosso-blu firmati da Mcgusty 4-2. Tripla di Nikolic che porta ad un massimo vantaggio di 13-4 per Stella Azzurra. Primi punti per Miaschi 13-6. Nikolic in transizione, dopo una brutta persa di Mcgusty, segna e subisce il fallo 21-9. Grande assist di Cesana e palla appoggiata al tabellone per Mcgusty 23-11. Gioco da tre punti per Mcgusty che accorcia lo svantaggio 23-14. Tiri liberi realizzati da Chiumenti 25-14. Si sblocca Pascolo 25-16. Tripla di Querci 25-19.
Termina il primo quarto tra Stella Azzurra Roma e Assigeco Piacenza 25-19.

Casa di Cura

Secondo Quarto 44-42

Aprono il secondo quarto i due punti di Cesana 25-21. La mano vellutata di Pascolo porta la partita sul 27-23. Quarto assist di Cesana e canestro di Skeens 27-25. Stella Azzurra in difficoltà, chiama il time out 27-25. Cesana pareggia la partita 27-27. Torna a segnare Roma con Wilson 29-27. Due palle perse consecutive per Piacenza e Stella Azzurra ne approfitta 33-27. Time out coach Salieri 35-27. Torna a segnare l’Assigeco con Pascolo 35-29. Fallo di Innocenti e due su due per Varaschin dalla lunetta 35-31. Ai due punti di Miaschi risponde Givens 37-33. Tripla dall’angolo di Querci 37-36. Time out Stella Azzurra. Skeens di forza segna il primo vantaggio Assigeco 37-38. Controsorpasso Stella Azzurra 40-38. Pareggia Mcgusty 40-40. Layup di Wilson 43-40. Fallo in attacco di Miaschi, Assigeco in bonus e uno su due per Chiumenti 44-42.
Termina il secondo quarto tra Stella Azzurra e Assigeco Piacenza 44-42.

Terzo Quarto 64-60

Parziale di 4-0 Stella Azzurra 48-42. Gioco da tre punti di Miaschi 48-45. Allunga da due Wilson 50-45. Schiacciata in transizione di Wilson 52-45. Appoggia al tabellone Pascolo 52-47. Floater di Miaschi che accorcia le distanze 52-49. Primi tre punti per Innocenti 55-49. Bomba di Miaschi in punta 58-55. Time out chiamato da coach Bechi. Palla persa di Skeens e contropiede Stella Azzurra 60-55. Due su due ai liberi per Cesana dopo il fallo commesso da Givens 61-59. Segna e subisce il fallo Mcgusty, poi realizza anche il libero supplementare 61-60. Tripla sulla sirena di Giacchetti 64-60.
Termina il terzo quarto tra Stella Azzurra Roma e Assigeco 64-60.

Quarto Quarto 92-87

Parte forte la squadra di casa con un parziale di sei a zero 70-62. Skeens realizza in tap-in il canestro del 70-64. Penetrazione vincente di Cesana che appoggia al vetro 72-66. Time out Assigeco sul punteggio di 77-66. Si riaccende Mcgusty da due punti 78-68. Tripla di Wilson lasciato colpevolmente libero dalla difesa bianco-rosso-blu 80-68. Massimo vantaggio Stella Azzurra 82-68. Accorcia da due punti Mcgusty 82-70. Jumper di Wilson a centro area 84-70. Time out coach Salieri. Due tiri liberi a bersaglio per Miaschi 84-72. Magia di Mcgusty a centro area 85-74. Tripla di Soviero 86-77.
Il finale vede un susseguirsi di falli intenzionali e conseguenti liberi che non bastano all’Assigeco Piacenza.
Il match tra Stella Azzurra Roma ed Assigeco Piacenza termina 92-87.

Casa di Cura
Radio Sound
blank blank