Volontariato in Onda, Laura Bocciarelli: “A Piacenza oltre 550 realtà del terzo settore, numeri di alta densità associativa” – AUDIO

Volontariato in Onda, Laura Bocciarelli: "A Piacenza oltre 550 realtà del terzo settore, numeri di alta densità associativa" - AUDIO

Volontariato in Onda, Laura Bocciarelli:A Piacenza oltre 550 associazioni ed enti del terzo settore, numeri importanti in linea con l’Emilia Romagna che ha un’alta densità associativa“. A dirlo è Laura Bocciarelli recentemente confermata Presidente del nuovo consiglio direttivo di CSV Net Emilia Romagna.

Ritorna su Radio Sound il quindicinale appuntamento informativo realizzato in collaborazione con Csv Emilia – Centro Servizi per il Volontariato di Piacenza. “Una possibilità che ci ha dato ottimi risultati – spiega Laura Bocciarelli perché dà la permette di far conoscere maggiormente le tante associazioni del nostro territorio”.

blank

Volontariato in Onda, Laura Bocciarelli: AUDIO INTERVISTA

Associazioni: a Piacenza numeri importanti

“I dati per la nostra Provincia, in base ai registri, forniscono numeri importanti. Ci sono 313 associazioni di promozione sociale e 240 organizzazioni di volontariato, quindi abbia 553 associazioni ed enti del terzo settore. Si tratta di un’alta densità associativa come avviene in tutta la Regione”.

Come sta cambiando il mondo del volontariato?

“E’ cambiato dopo la riforma del terzo settore, significa maggiori regole e una complessità di gestione maggiore rispetto al passato. Il problema di base rimane la forte richiesta di reperire e inserire nuovi volontari perché dopo la pandemia abbiamo registrato una criticità in questo senso. Poi la complessità riguarda l’essere sempre più capaci di lavorare in rete per non duplicare gli interventi ottimizzando gli sforzi di ogni associazione. E’ importante inoltre non disperdere quello che abbiamo appreso nei momenti di emergenza durante la pandemia”.

Anche il ruolo del volontario si è modificato negli anni

“Sicuramente è richiesta in tutti gli ambiti una maggior formazione e competenza. Infatti come centro di servizio per il volontariato investiamo tempo e risorse per far crescere le persone che devono essere sempre più consapevoli del ruolo svolto. Bisogna fare volontariato, ma serve farlo bene e questo comporta un impegno di supporto da parte nostra alle associazioni proprio in ambito formativo”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank