Agenti uccisi a Trieste, l’omaggio dell’Arma e dell’amministrazione

Il Sindaco Patrizia Barbieri e l’Amministrazione comunale esprimono solidarietà alla Polizia di Stato, colpita dai drammatici fatti avvenuti nella Questura di Trieste. “In questo triste momento siamo infatti vicini alla Polizia di Stato, alla Questura di Piacenza, al Questore Pietro Ostuni; e a tutti gli uomini e le donne appartenenti alle Forze dell’Ordine, che giornalmente mettono a repentaglio la loro vita per tutelare la nostra. La notizia dei due giovani agenti caduti nell’adempimento del quotidiano servizio per il bene della collettività ci rattrista nel profondo; ed esprimiamo alle famiglie la nostra vicinanza e il più profondo cordoglio”.

L’omaggio dei carabinieri

“Un collega carabiniere ha donato un mazzo di fiori alla Questura di Piacenza in onore dei collegi deceduti a Trieste. Mazzo poi deposto al monumento dei caduti della Polizia di Stato dove è stata depositata una corona dai nostri pensionati”. Lo comunica Sandro Chiaravalloti Siap Emilia Romagna.

“I colleghi del Radiomobile dei Carabinieri di Piacenza hanno fatto visita al reparto Volanti della Questura . A nome mio personale e di tutto il Siap piacentino e dell’Emilia Romagna, grazie di cuore colleghi; in questi momenti tristi essere ancora di più una sola cosa , oltre a darci forza , dona ancor di più fiducia ai cittadini che dobbiamo tutelare a costo della nostra vita”.