Ambulanti piacentini, la ripartenza è in salita – AUDIO intervista allo storico commerciante Maurizio Fumi

ambulanti piacentini

Ambulanti piacentini, la ripartenza è in salita. Lo racconta in un’intervista a Radio Sound lo storico ambulante piacentino Maurizio Fumi.

blank

“La ripresa è stata molto sofferta dopo lo stop. In particolare bisogna ricordare che è stato uno stop forzato nella nostra Regione anche a banchi, come il mio, che avrebbero potuto lavorare con il Decreto del Governo. Quindi una situazione anche un po’ dura da digerire. Dall’altra parte però i clienti sono stati contenti nel ritrovare i mercati anche perché non comprendevano lo stop visto che noi lavoriamo all’aperto. Lo dico da tempo: il mercato è il posto più sicuro dove andare”.

Ambulanti piacentini, la ripartenza è in salita – AUDIO intervista allo storico commerciante Maurizio Fumi

A quanto ammontano le perdite a più di un anno dallo scoppio del Covid?

“Difficile calcolarlo, ma per alcune tipologie di banchi si è superato anche il 60%”.

In tanti hanno detto basta così non vado avanti

“L’ho pensato anch’io devo essere sincero però c’è anche un discorso legato ormai alla vicinanza della pensione. Infatti a una certa età non si trova lavoro da nessuna parte in Italia. Purtroppo ho paura che altri banchi possano chiudere l’attività in questo 2021”. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank