Arcigay presenta il nuovo Spazio Lambda: “Luogo per l’accoglienza e l’ascolto delle persone LGBT+ e i loro familiari”. Rita Mura: “Un posto aperto a tutti” – AUDIO

Arcigay Piacenza presenta “Spazio Lambda”, un luogo per l’accoglienza e l’ascolto delle persone LGBT+ (Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transgender e altre identità sessuali), le loro famiglie e i loro amici. Ogni settimana un gruppo di volontar* mette a disposizione un tempo e uno spazio informale per ascoltare, supportare e fornire informazioni sulle tematiche dell’orientamento sessuale, identità ed espressione di genere, integrazione, discriminazioni.

Gli incontri si svolgeranno su appuntamento, previa prenotazione da effettuare scrivendo alla mail accoglienza@piacenza.arcigay.it, nei locali in gestione al Centro Servizi Volontariato Emilia di via Giovanni Pallastrelli a Piacenza.

Spazio Lambda – spiega Rita Mura Consigliera di Arcigay Piacenza – nasce dalla richiesta emersa sul territorio di avere un punto di riferimento stabile e visibile per ricevere orientamento sulle tematiche LGBT+. La nostra associazione ha riscontrato, in particolare, come l’isolamento dovuto alla pandemia abbia acuito la difficoltà nel fare (e nell’accogliere) un coming out in famiglia e lo spaesamento de* più giovani che non si riconoscono nel modello identitario eterosessuale e patriarcale: su queste tematiche abbiamo ricevuto circa una richiesta di supporto al mese. Le cause sono molte ma l’assenza quasi totale di educazione alla sessualità e all’affettività nelle scuole, così come l’atteggiamento, spesso contraddittorio, di alcune Istituzioni su questi temi rappresentano forti criticità. La polarizzazione del dibattito pubblico su questi temi, inoltre, rischia di lasciare spaesato chi desidera confrontarsi su queste tematiche in modo sereno e senza sentirsi giudicat*: a queste e ad eventuali altre necessità cerca di dare risposta lo Spazio Lambda.

La creazione di Spazio Lambda ha richiesto quasi un anno di preparazione durante il quale è stato fondamentale il supporto della Rete Formazione di Arcigay Nazionale nelle persone di Natascia Maesi, Presidente di Arcigay, e Luciano Lopopolo, Responsabile Formazione in Segreteria Nazionale. Le persone candidate a gestire lo sportello, motivate dalla propria professione ed esperienza personale, hanno condotto uno specifico percorso formativo grazie al quale si è infine creato un gruppo unito e motivato.

Tra gli obiettivi dello Spazio Lambda c’è quello di essere in rete con i servizi pubblici e privati presenti sul territorio: gli interessati riceveranno informazioni e risposte adeguate e potranno, se necessario, essere

messi in contatto con psicologi, avvocati, professionisti sanitari e servizi pubblici sensibili alle tematiche LGBT+.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank