Assigeco, Dalmonte: “Contro Capo d’Orlando un possibile punto di svolta” – AUDIO

Lorenzo Dalmonte Assigeco Piacenza Capo d'Orlando

Il vice allenatore dell’Assigeco Piacenza, Lorenzo Dalmonte, si esprime sul periodo delicato della squadra alla vigilia della sfida con Capo d’Orlando: “Un possibile punto di svolta”.

blank

“Le ultime prestazioni sono forse dovute ad un pò di appagamento dopo le sei vittorie consecutive dell’Assigeco Piacenza. Sapevamo che avremmo giocato contro squadre forti: siamo stati prima a costruirci i punti prima di questo periodo più intenso. Contro Capo d’Orlando sarà una battaglia” inizia il vice allenatore Dalmonte.

Continua il vice dell’Assigeco: “Contro Udine è stata una partita a due facce: la consapevolezza ottenuta è che dobbiamo giocare di squadra per tutti i quaranta minuti”.

L’arrivo di Sabatini può essere una svolta: “Non credo ci metterà molto ad inserirsi nel nostro sistema. Gherardo è un giocatore che conosce bene la pallacanestro, non sarà un problema per lui sposare la nostra mentalità. Ci aspettiamo che ci aiuti a mantenere elevata la nostra intensità su entrambi i lati del campo. Le sue caratteristiche sono compatibili con il resto del roster di Piacenza”.

Prosegue Dalmonte: “Capo d’Orlando, nonostante le assenze, è una squadra temibile. L’Assigeco è consapevole di non essere in un momento positivo, sappiamo di dover dare una svolta e rimetterci in carreggiata concentrandoci sulle cose che sappiamo fare meglio”.

L’intervista completa a Radio Sound di Lorenzo Dalmonte, vice allenatore dell’Assigeco Piacenza alla vigilia della gara contro Capo d’Orlando:

Le classifiche della #SerieA2OlfWildWest dopo la #Giornata21 #LaNostraPassione

Pubblicato da Lega Nazionale Pallacanestro su Lunedì 1 marzo 2021

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank