La Bakery Piacenza dura metà quarto, poi Biella si prende la vittoria: finisce 73 a 59

Biella Bakery Piacenza

La Bakery Piacenza, scossa dal dolorosissimo lutto occorso nella giornata di ieri, cede 73 a 59 nella delicata trasferta contro Biella, match chiave per la salvezza biancorossa.

Piacenza rimane in gioco pressoché per metà del primo quarto, da quel momento Biella alza i giri e la squadra di Campanella entra in apnea. Davis non può essere arginato, ed i biancorossi non riescono a trovare alcun tipo di soluzione efficace sia offensivamente che difensivamente. Venuto e Bonacini fanno quello che possono, ma fisiologicamente sono ancora fuori da qualsiasi tipo di schema: a fine partita sono 21 le palle perse di Piacenza, sintomo della confusione sul parquet. Tocca per l’ennesima volta a Raivio farsi carico del fardello ma Biella senza troppi problemi va sopra di venti e gestisce tale vantaggio senza scossoni particolari fino alla fine della gara. Donzelli con 18 punti è il miglior scorer dei suoi, seguito da Raivio con 12 punti e 7 rimbalzi. Dall’altra parte Davis chiude con 22 punti e 6 rimbalzi, Morgillo con 12.

blank

Clicca qui per ascoltare Biella – Bakery Piacenza in diretta

Primo Quarto 23-14

Venuto esordisce in quintetto. Ottimo avvio della Bakery: Morse è un fattore su entrambi i lati, sul 6-8 Zanchi chiama il timeout. Bel canestro di Davis pescato bene da Morgillo. Tripla di Bianchi, 11-8. Secondo fallo di Venuto, entra Czumbel. Meglio Biella in questo finale di quarto, Bianchi pesca il 2 su 2 da oltre l’arco e in un amen la Bakery si trova costretta ad inseguire. Il primo quarto finisce 23 a 14 per Biella.

Secondo Quarto 38-26

Dentro Donzelli per Sacchettini, rimane in campo invece Bonacini insieme a Venuto. Sbaglia la conclusione Bonacini, rimbalzo di Davis. Porfilio segna i primi punti, 25 a 14. Infrazione dei 24” di Piacenza, in questo momento in evidente confusione. Gran tripla di Soviero, 28 a 14. Donzelli subisce la stoppata di Davis. Timeout 30 a 14. Ci prova la Bakery ma Biella trova vita facile nell’area biancorossa. Davis sale a 10 punti. Donzelli sul finale di tempo prova a rosicchiare qualcosa, finisce il primo tempo tra Biella e Bakery: 38-26.

Terzo Quarto 58-35

Hasbrouck stoppa Raivio lanciato a canestro. Lucarelli commette fallo in attacco, possesso Biella. Bel rimbalzo di Morse, canestro da 2 punti di Lucarelli: 40-28. Tripla a segno di Pollone. C’è poco da fare per Piacenza, in questo momento la squadra di Campanella è in balia dell’avversario e non riesce a trovare soluzioni di gioco efficaci. Si trascina il terzo quarto, con Biella che gestisce e senza troppi problemi e chiude il quarto 58-35.

Quarto Quarto 73-59

Morse trova un bel canestro grazie all’ottimo assist di Donzelli. Dall’altra parte Davis continua imperterrito a trovare il fondo della retina. 61 a 45 per Biella con 6′ alla fine. Buon lavoro di Donzelli, ruba il pallone e tocca quota 18 punti personali. Davis scheggia il ferro con la sua conclusione. Tripla a segno di Bonacini, 65-56. La partita non serba alcuna sorpresa nel finale, tra Biella e Bakery Piacenza finisce 73 a 59.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank