Bisotti, “Fatico a capire la scelta di Renzi. Una decisione che per certi versi indebolisce Governo e Pd”. AUDIO

Bisotti Fatico a capire la scelta di Renzi

Bisotti, “Fatico a capire la scelta di Renzi“. Il Segretario Provinciale dei Dem di Piacenza è intervenuto in diretta a Radio Sound dopo la rottura tra Renzi e il Pd.

Da un punto di vista della strategia politica – spiega Bisotti – non si capisce il senso della scelta di Renzi. Infatti per certi versi indebolisce il Governo e il Pd in un’avventura che mi sembra non abbia molto seguito. Almeno non a Piacenza, poi bisognerà vedere a livello nazionale anche se qualche incrinatura con gli amici stretti mi sembra ci sia. Quindi grande perplessità”

Sulla tempistica cosa ne pensa? Prima ha partecipato a formare il governo e poi ha lasciato il Pd, parte integrante dell’esecutivo con i 5 Stelle.

Mi pare che sia stato un percorso studiato a tavolino da tempo. O dalla apertura della crisi, perché tutta una serie di contatti e relazioni sono state avviate prima. Il volo pindarico fatto da Renzi prima nel dire no ai 5 Stelle e poi nel ritenere il rapporto indispensabile per salvare l’Italia, la dice lunga su un percorso molto ardito da un punto di vista della comprensibilità. Poi qualcuno dice che il Pd l’accordo lo avrebbe fatto a prescindere della volontà di Renzi, io non lo so. Infatti con il senno di poi è tutto facile. Comunque credo che la tempistica sia stata contraddittoria. Forse valeva la pena di aspettare un attimo e fare la scelta più avanti con un Governo più consolidato“.

Bisotti, “Fatico a capire la scelta di Renzi“. AUDIO intervista