“Cassintegrate disperate”, il romanzo della piacentina Rossella Anelli: “I problemi nel mondo del lavoro per le donne amplificati dal periodo Covid” – AUDIO

“Cassintegrate disperate”, il romanzo della piacentina Rossella Anelli: “I problemi nel mondo del lavoro per le donne amplificati dal periodo Covid”.
Piacenza 24 WhatsApp

“Cassintegrate disperate”, il romanzo della piacentina Rossella Anelli: “I problemi nel mondo del lavoro per le donne amplificati dal periodo Covid”. L’autrice del libro da BookRoad Editore è stata ospite di Radio Sound. 

Un romanzo che affronta in modo ironico e divertente amori, amicizie e altre vicissitudini aziendali al tempo del Covid. 

“C’è tanto di autobiografico nel testo. In particolare perché parla di una situazione di cassa integrazione. La storia è ambientata in un’azienda di Parma e io ho lavorato in quella città, ma poi le situazioni sono quelle che si trovano in molte realtà. Quindi il racconto è in parte autobiografico e in parte rielaborato su altre storie”.

Le tre protagoniste del libro si trovano davanti a ostacoli da superare ogni giorno

“La pandemia va un po’ a peggiorare una situazione già complicata di suo. Problemi familiari e sul lavoro con donne che hanno a che fare con capi autoritari e un po’ maschilisti. In tutto questo c’è pure un omicidio in azienda”.

Cassintegrate disperate

Giulia, Barbara e Raffaella sono tre impiegate in un’azienda di Parma. Le loro vite erano già decisamente complicate, tra il rapporto difficile con i figli, le loro relazioni con gli uomini, tutt’altro che lineari, e un ambiente di lavoro snervante, dominato da raccomandazioni e prepotenza. E da quando è arrivata la pandemia, portando con sé centinaia di ore di cassa integrazione, tutto è diventato ancora più difficile. Armate solo della loro forza interiore e del loro sarcasmo, le tre donne devono resistere al primo amore della figlia adolescente, a partner ipertemporanei con un solo chiodo fisso nel cervello, ai soprusi dei superiori e alla frenetica routine delle mamme single. Come se non bastasse, il loro ufficio è scosso da un misterioso delitto.

L’autrice

La piacentina Rossella Anelli è autrice di numerosi romanzi e racconti, con cui ha riscosso grandissimo e immediato successo nel mondo chick lit italiano. È stata direttrice della collana di letteratura al femminile delle Edizioni il Foglio. Dopo dieci anni torna finalmente a scrivere, regalandoci un nuovo, sorprendente, romanzo: Cassintegrate disperate, con cui esordisce per BookRoad.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank