Contagi in calo del 9% in una settimana, Ausl: “Siamo ottimisti”. Vaccini estesi al personale scolastico residente fuori regione – AUDIO

Prosegue la campagna vaccinale dopo il reintegro di AstraZeneca. Da oggi si aggiungono i caregiver conviventi per le persone estremamente vulnerabili. Per quanto riguarda le persone over 80, 13719 hanno ricevuto la prima dose. Il 31% si è prenotato, mentre il 18% deve ancora prenotarsi. Per quanto riguarda gli over 75, vaccinati con AstraZeneca, sono attualmente 5339 le persone prenotate: “Sono poche – commenta Luca Baldino, direttore generale dell’Ausl – quanto accaduto con la sospensione certamente non ha aiutato”.

blank

A partire dal 15 marzo, le persone di età compresa tra i 75 e i 79 anni hanno potuto prenotare la vaccinazione attraverso i canali usuali. Per la provincia di Piacenza, l’estensione della campagna vaccinale coinvolge circa 14.000 persone, di cui 2.300 soggetti considerati “estremamente vulnerabili”. Le sedute vaccinali per tale categoria, precedentemente in programma per il 17 marzo, sono state avviate venerdì 19 marzo.

L’AUSL di Piacenza in collaborazione con i professionisti della medicina convenzionata ha avviato questa tipologia di servizio, rivolta in particolare a garantire la maggior adesione possibile di anziani e grandi anziani alla campagna vaccinale.

Gli Ambulatori di prossimità programmati per i prossimi giorni sono:

  • Cadeo, oggi 23 Marzo
  • Travo, giovedì 25 Marzo
  • Pianello, sabato 27 Marzo
  • Calendasco, domenica 28 Marzo
  • Nibbiano

La categoria delle persone “estremamente vulnerabili” conta, per il nostro territorio, circa 16.000 soggetti. Le somministrazioni sono state avviate ieri 22 Marzo presso i Centri Vaccinali, mentre per alcune categorie di «estremamente vulnerabili» (dializzati, pazienti onco-ematologici…) la campagna vaccinale era già iniziata e prosegue presso le strutture che hanno in carico il paziente. Sono 7.270 le persone che fino ad oggi si sono prenotate.

Le vaccinazioni, per quanto riguarda il personale scolastico, saranno estese anche ai docenti impiegati in istituti piacentini pure essendo residenti in altre regioni.

Sono attualmente 48.318 le dosi somministrate, le persone vaccinate sono attualmente l’11,3% della popolazione totale.

La situazione epidemiologica

Nella settimana dal 15 al 21 marzo, i nuovi contagi sono stati 388, mentre la settimana precedente erano stati 427. Un calo importante, pari al 9,1%. Un calo in linea con quanto accaduto in regione, dove il calo è stato del 10,5%. In Italia la decrescita è stata dell’1,6%.

Gli accessi al pronto soccorso sono in media 8, mentre i ricoveri, al 21 marzo, sono 104. Sono 9 i pazienti in Terapia Intensiva.

“Iniziamo a essere cautamente ottimisti, non abbiamo motivi per prevedere un nuovo incremento dei positivi”, commenta Baldino.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank