Coppa d’oro 2019 dedicata al ciclismo: premio il 15 ottobre a Nazionale italiana, Gazzetta e Giancarlo Perini – AUDIO

dav

Il Premio “Coppa d’Oro”, ideato da Consorzio Salumi DOP Piacentini e Camera di Commercio, è giunto alla dodicesima edizione; l’iniziativa ha come obiettivo principale di far apprezzare i salumi piacentini a denominazione di origine tutelata ad una platea nazionale e nel contempo valorizzare il territorio piacentino con le sue eccellenze.

In questa edizione si vuole rimarcare il valore che generano per il nostro paese i prodotti tutelati, in cui Piacenza, unica provincia in tutta Europa, contribuisce con tre salumi DOP.

L’evento si terrà il 15 ottobre alle 16.30 presso il Salone d’onore di Palazzo Gotico.

Edizione all’insegna dello sport

L’edizione 2019 della Coppa d’Oro sarà dedicata allo sport. Tra i premiati, infatti, la Nazionale Italiana di ciclismo su strada Elite. Nelle 86 edizioni dei Mondiali su strada professionisti disputate, infatti, per 19 volte ha primeggiato un atleta azzurro. Ospite a palazzo Gotico sarà Davide Cassani, commissario tecnico della Nazionale maschile che ritirerà il riconoscimento.

dav

Ma lo sport è ancora più emozionante se a raccontarlo sono giornalisti appassionati e competenti. E uno dei simboli del giornalismo sportivo è la Gazzetta dello Sport. Non a caso sarà presente Andrea Monti, direttore del quotidiano, anch’egli premiato. Infine, premio anche per il ciclista professionista Giancarlo Perini, vincitore del Mondiale nel 1992. Altri ospiti che siederanno al tavolo dei relatori Alex Ravelli Sorini, giornalista televisivo, Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia Romagna e Pier Augusto Stagi, direttore del magazine TuttoBICI.

Stagi sarà anche il moderatore della tavola rotonda dal titolo “Comunicare emozioni. Il ciclismo e i prodotti tutelati comunicano da sempre forti emozioni”.

I saluti introduttivi saranno affidati a Patrizia Barbieri, sindaco di Piacenza, e al prefetto Maurizio Falco.