Il Piacenza gioca meglio e vince: Modena battuto 7-8 ai calci di rigore. Biancorossi ai quarti di Coppa

Modena-Piacenza

Una vittoria figlia di una partita giocata meglio. Il Piacenza supera il Modena 7-8 ai calci di rigore dopo 120 minuti (4-4) giocati con più energia e più idee. Non è bastata la tripletta – fenomenale ma estemporanea – di Minesso agli uomini di Tesser; la squadra di Scazzola si è dimostrata superiore sotto tutti i punti di vista.

blank

La cronaca

Si parte con il vantaggio rapido di Simonetti, che sfrutta la palla al centro di Dubickas e buca Narciso. Il Modena non ci sta, e in 15 minuti ribalta tutto con la zampata di Silvestri e il rigore (netto, fallo di Libertazzi su Duca) trasformato da Minesso. All’inizio della ripresa è ancora Minesso a bucare Libertazzi, minacciando di chiudere il match, ma a quel punto una sfuriata di Dubickas e Parisi (in tre minuti) vale il nuovo pareggio.

Arrivati ai supplementari le squadre si allungano, e da una ripartenza modenese nasce il terzo gol di Minesso: Mosti lo pesca con una gran palla e il numero 18 scavalca Libertazzi con il lob mancino. Finita? Macché. Il Piace reagisce ancora una volta e trova il secondo pareggio con la (clamorosa) doppietta di Simonetti.

Ai calci di rigore, sotto la curva occupata dai tifosi del Piacenza, vige la regola di San-Libertazzi. L’ex numero 1 del Fiorenzuola ipnotizza Mosti e Castiglia, vede Rabbi sparare sulla traversa e poi esulta con Armini per il raggiungimento dei quarti di finale.

Le parole di mister Scazzola, tecnico del Piacenza calcio

La lotteria dei rigori

1-0 Minesso
1-1 Marino
2-1 Renzetti
2-2 Dubickas
2-2 Libertazzi para su Castiglia
2-2 Rabbi sulla traversa
2-2 Libertazzi para su Mosti
2-3 Suljic
3-3 Di Paola
3-4 Armini

La cronaca di Modena-Piacenza

120′ Si vola ai calci di rigore
118′ Gran botta di Corbari: palla alta sopra la traversa
115′ NARCISO MIRACOLOSO SUL DESTRO DI SULJIC! Il portiere del Modena salva il punteggio
111′ Di Paola chiama, Libertazzi risponde: gran botta del modenese e bella risposta dell’ex Fiorenzuola
110′ Incredibile partita a Modena: ci aspettiamo di tutto in questo finale
105′ Ultimi 15 minuti di gioco al “Braglia”

Primo tempo supplementare

105′ GOOOOOOOOOOL! SIMONETTIIII! DOPPIETTAAAA! Parisi in verticale per Suljic, cross dalla destra del numero 8 e testata vincente del classe 2001. Narciso battuto un’altra volta. 4-4

100′ RETE DEL MODENA! TRIPLETTA DI UNO MINESSO! Gran palla di Mosti per il numero 18, controllo di petto e pallonetto morbidissimo sopra la testa di Libertazzi. 4-3

98′ Transizione pericolosa guidata da Rabbi: chiuso in calcio d’angolo
94′ Dentro anche Corbari per De Grazia
91′ Scazzola inserisce Rabbi e Marino per Bobb e Giordano

Secondo tempo

90′ Non succede niente neanche dopo i tre minuti di recupero: si va ai supplementari
85′ Poco più di 300 secondi al termine, squadre lunghissime: occhio ai contropiedi
77′ Contropiede due contro due guidato da Dubickas: il lituano arriva fino al limite dell’area ma spara alto
74′ Finale al cardiopalma al Braglia di Modena
67′ Dentro Gonzi e Suljic (fuori Lamesta e Burgio) in casa Piacenza; Ciofani (Maggioni) e Castiglia (Duca) in casa Modena

65′ GOOOOOOOOOL! PAREGGIOOOOOO! Cosa stiamo vedendo al Braglia? Cross di Giordano da sinistra, palla che spiove sul secondo palo, Parisi è tutto solo e trova un grandioso pallonetto di testa. 3-3

62′ GOOOOOOOOOL! IL PIACE LA RIAPRE! Tiro sbilenco di Bobb dai 20 metri, Dubickas controlla a centro area, si gira e scarica un destro potentissimo all’angolino: Narciso immobile. 3-2

61′ Ammonito anche Rabiu
60′ Dentro Pergreffi (ex di turno) e Azzi, fuori Tremolada e Silvestri
56′ Dentro Parisi per Angileri nelle file del Piacenza
54′ Ammonito Dubickas per fallo su Duca

50′ GOL DEL MODENA! Verticalizzazione su Minesso, Angileri buca completamente l’anticipo, il numero 18 entra in area e batte Libertazzi con un destro a giro sul secondo palo. Terzo gol in coppa per l’ex Pisa. 3-1

46′ Si riparte al “Braglia”
46′ Dentro Mosti al posto di Scarsella in casa Modena

Primo tempo

46′ In archivio il primo tempo
46′ PARATONA DI LIBERTAZZI! L’ex portiere del Fiorenzuola mette in angolo un mancino a botta sicura di Tremolada
45′ Un minuto di recupero
45′ Ammonito Duca
42′ Un peccato leggere questo punteggio: i biancorossi stanno giocando molto meglio dei canarini

37′ GOL DEL MODENA! RIBALTATO IL RISULTATO! Combinazione tutta al volo che porta Duca tutto solo davanti a Libertazzi; il portiere stende il centrocampista e Minesso trasforma dagli 11 metri. Ammonito Libertazzi

35′ Ammonito De Grazia
27′ Grande libertà posizionale per la fase offensiva del Piace, che sposta i giocatori e crea problemi ai canarini: manca solo l’ultima giocata

20′ PAREGGIO DEL MODENA! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo corto di Tremolada, Maggioni serve sul primo palo Silvestri che si trasforma in attaccante e brucia Libertazzi

20′ Scazzola è una furia con i suoi ragazzi che sbagliano troppo a livello tecnico sulla trequarti offensiva
18′ Ci prova Tremolada da fuori: palla larga di chilometri
15′ Piacenza molto ordinato dietro e sempre pronto a ripartire: il Modena fa fatica a passare
11′ Era questa la partenza che ci aspettavamo dai biancorossi: bene così!

7′ GOOOOOOOOOOOL! PIACENZA IN VANTAGGIO! De Grazia recupera la palla sulla trequarti e allarga per Simonetti; il 2001 non ci pensa due volte e va subito in verticale per Dubickas, che la rimette in mezzo proprio per l’accorrente SIMONETTI: destro sporco all’altezza del dischetto e Narciso battuto

3′ Subito annullato un gol al Modena per chiara posizione di fuorigioco
1′ Iniziata al “Braglia” di Modena

Le formazioni

Modena (4-3-2-1): Narciso; Maggioni, Silvestri, Baroni, Renzetti; Di Paola, Rabiu, Scarsella; Tremolada, Duca; Minesso. All. Tesser

Piacenza (3-5-2): Libertazzi; Angileri, Codromaz, Armini; Simonetti, De Grazia, Bobb, Burgio, Giordano; Lamesta, Dubickas. All. Scazzola

Arbitro: Michele Delrio di Reggio Emilia, coadiuvato dagli assistenti Spataru di Siena e Toce di Firenze

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank