Coronavirus, i negozi della provincia piacentina rispondono all’emergenza portando la spesa ai clienti – AUDIO testimonianze degli esercenti

Coronavirus, i negozi della provincia rispondono all’emergenza portando la spesa ai clienti. Questo quanto emerge leggendo le pagine social dei vari Comuni e dalle telefonate fatte dalla redazione giornalistica di Radio Sound.

blank

Sul tema è intervenuta in diretta Lorenza Rossi, Assessore al Commercio del Comune di Fiorenzuola. “La risposta dai commerciati è stata fantastica. Tanta la disponibilità degli esercenti affinché le persone possano rimanere a casa. E’ fondamentale stare nella propria abitazione per poi tornare a uscire in futuro più forti di prima“.

Coronavirus, i negozi della provincia piacentina rispondono all’emergenza portando la spesa ai clienti

Tanta voglia di aiutare gli altri. E’ questo quanto emerge dalle varie telefonate. Anche da parte di chi risponde: “Lo vorrei tanto, ma proprio non ci riesco, siamo pienissimi di lavoro“.

L’Angolo della Pasta a Fiorenzuola invece ha lasciato il proprio numero sulla pagina Facebook proprio per favorire le consegne gratuite a domicilio. I clienti stanno rispondendo all’invito di rimanere a casa? “Per ora non tantissimo, però le persone che vengono in negozio fanno una spesa grossa per non uscire continuamente

Semaforo verde anche a “La Bottega” a Caorso dove fanno consegne gratuite nella massima sicurezza igienica. Anche alla Panetteria Roama di Fiorenzuola c’è grande disponibilità ad aiutare il prossimo, soprattutto i più anziani. “Mi viene un gran magone quando mi arrivano certe chiamate perché si sente la disperazione di certi pensionati rimasti soli.” Far pagare? “Ma si figuri. Sono 40 anni che abbiamo l’attività e i miei clienti sono ormai di famiglia“.

All’Ortofrutta Pavesi di Caorso la consegna è gratuita e c’è anche la collaborazione per una spesa unica con altre realtà del paese. “Le persone stanno rispondendo all’iniziativa, ma soprattutto gli anziani faticano a stare a casa“.

Insomma: uniti si vince. Nelle telefonate emerge un quadro importante, fatto di comunità coese per superare questo maledetto momento. Non sarà il Coronavirus a dividerci: andrà tutto bene!

https://www.facebook.com/Piacenza24/videos/654768505338718/

Coronavirus Italia, le nuove regole.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank