Dalla raccolta fondi organizzata dal Consorzio MioVolley 1.200€ per Fondazione Soleterre

miovolley

Si è chiusa con la donazione di 1.200€ la raccolta fondi organizzata dal Consorzio MioVolley in favore di Fondazione Soleterre, organizzazione no profit in prima linea nell’emergenza Ucraina per garantire la sicurezza e il proseguimento delle cure salvavita ai piccoli pazienti oncologici rimasti coinvolti nella guerra. Soleterre in particolare si sta occupando di supportare cure a bambini oncologici e feriti di guerra, fornendo un sostegno concreto (farmaci, legna per inverno ecibo) a comunità e villaggi vicini alle zone di combattimento oltre all’accoglienza dei profughi in fuga dal Donbass.

La raccolta fondi ha visto protagonisti famiglie, tifosi e appassionati di pallavolo che hanno offerto un piccolo ma importante contributo alle attività, come testimoniato dal presidente di Fondazione Soleterre, Damiano Rizzi.

«Con i fondi raccolti il Consorzio MioVolley sosterrà le attività di Soleterre per l’emergenza in Ucraina: farmaci e materiale sanitario per reparti pediatrici in difficoltà e sostegno psicologico per bambini malati di cancro e loro genitori».

Grande soddisfazione emerge anche dalle parole di Giulio Costa, psicologo del Consorzio e volontario della Onlus.

«Quando penso all’etica dello sport mi immagino proprio questo: sapersi mettere in gioco e generare valori».

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank