Dipendente Amazon tenta di rubare un iPhone, scoperto e arrestato

blank

Dipendente Amazon tenta di rubare un iPhone, scoperto e arrestato. Un 25enne, nato in Perù, residente in provincia di Milano, è finito in manette questa notte alle ore 4 circa. In azione i carabinieri della Stazione di Castel Giovanni per tentato furto aggravato.

Il giovane, celibe, lavora come magazziniere da “Amazon”. Ha tentato di rubare un cellulare iPhone 11 Pro dagli scaffali all’interno della sede di Castel San Giovanni della multinazionale.

blank

Le sue mosse non sono sfuggite al personale della vigilanza che l’ha fermato durante una pausa nel turno di lavoro e consegnato ai Carabinieri di Castel San Giovanni che allertati erano giunti immediatamente. Il giovane aveva nascosto nei pantaloni il cellulare dopo aver aperto la confezione e tolto la pellicola di protezione.

Compiutamente identificato i militari lo hanno dichiarato in arresto e trattenuto presso la camera di sicurezza del Comando Provinciale Carabinieri di via Beverora. La refurtiva è tornata al suo posto, mentre il 25enne nella giornata odierna risponderà di tentato furto aggravato dinanzi al Tribunale di Piacenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank